Yogobrioss alla marmellata

Yogobrioss alla marmellata

By 12 Maggio 2015

Cosa c'è di meglio di una colazione casalinga semplice e e genuina? una colazione da preparare anche la sera prima per svegliare i nostri cari con un sorriso ed un coccola.

Amate dai bambini per la loro morbidezza e semplicità, apprezzate tanto da noi adulti per una carica di energia e bontà! Queste brioscine sono semplicissime da fare e con la marmellata si conservano per più giorni sigillate con un velo di pellicola così che i bimbi le possono portare a scuola o trovare sempre fresche e morbide per merenda.Sono delle brioscine che una volta scoperte non lascerete più....io oggi ho usato della marmellata di albicocche che aveva tanti pezzettoni e non è molto indicata per questa preparazione che richiede una confettura più omogenea e spalmabile eventualmente frullatela perchè trovarla a pezzettoni indubbiamente è sinonimo di frutta vera e maggiore genuinità e poi si sà i bambini non amano i pezzi ,ma questi sono piccoli accorgimenti ,la cosa importante è che sono buonissime e sofficissime!

Ingredients

Instructions

Cominciamo con l'inserire nel bimby con la farfalla le uova con lo zucchero   2 min.vel 3;

Aggiungere lo yogurt e l'olio dal foro piano piano mentre continuiamo a lavorare l'impasto a vel.3 in tutto per 2 minuti circa;

Aggiungere le farine mescolate precedentemente,poi il pizzico di sale ed in ultimo la bustina di lievito mentre lavoriamo a vel 3 per complessivi 2 minuti.

Versare il composto in una teglia rettangolare e cuocere in forno caldo a 80° per circa 12 minuti,la superficie deve essere dorata ed alla prova stecchino asciutto!

Fare raffreddare e tagliare a metà ,farcire con la marmellata di albicocche e tagliate delle strisce uguali avvalendoci di un righello per farle venire tutte uguali.Sovrapporre le fette rettangolari tagliate finendo con la parte esterna che ha una morbida pellicina ambrata.Decorare con zucchero a velo.

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *