Una finta millefoglie…

Una finta millefoglie

By 29 Gennaio 2017

 

 

 

 

E' vera, è vera...altrochè, ma..,.bisogna essere sinceri se si usano delle scorciatoie, e tale io reputo la "finta sfoglia" un metodo molto, molto pratico e veloce per ottenere una sfoglia che non sarà se forse come l'originale che prevede perizia e maestria infinita, ma ha una resa spettacolare che non ha nulla da invidiare all'originale...devo confessare che ok, non la spaccio per tale per un senso di giustizia per chi fatica nel laminare, ma si potrebbe se ben fatta omettere il particolare!

ma io non potrei mai con voi e vi lascio la ricetta della magica finta sfoglia, della mia  magica crema, ma+ fantasia e l'entusiasomo mettetelo voi!

Instructions

FINTA SFOGLIA

Io la preparo usando il bimby o per lo meno un cutter precedentemente raffreddato in frigo per una riuscita ottimale della preparazione.

inserire tutti gli ingredienti nel boccale vel 4 per 20 secondi , raccogliere le briciole su un foglio di pellicola senza impastare assolutamente, semplicemente compattiamo brevemente e sigilliamo e conserviamo in frigo per 12 ore.

Passato questo tempo poggiare su spianatoia infarinata e stendiamo senza esercitare troppa pressione creando un rettangolo che sarà ancora molto disomogeneo e grezzo, chiudere  a portafoglio e sigilliare mettendo nuovamente in frigo per almeno mezzora.Riprendere  l'impasto e dare la seconda piega sempre su spianatoia con spolvero di farina, ora l'impasto sarà più raffinato, chiudere a portafoglio e sigillare,  conservare in frigo.

Riprendere  per l'ultima volta l'impasto e stendere, a questo punto la stesa di sfoglia è liscia e vellutata...io arrotolo su un foglio di carta forno e conservo in frigo o in frezeer a seconda dell'uso che ne devo fare.

Dopo qualche ora stendere e formare a piacimento.

https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/finta-sfoglia-adriano/aprite il link per vedere un tutorial fotografico sul procedimento

CREMA CHANTILLY

Montare le uova intere con lo zucchero fino a far diventare soffici e spumose, inserire la farina, la vaniglia o la scorza di limone grattugiate ed a filo il latte a TA .

Assicurarsi di non avere grumi e portare ad ebollizione e continuare la cottura per almeno 8 minuti girando sempre in un'unica direzione

Se volete usare il bimby inserite tutti gli ingredienti nel boccale con farfalla vel 2 a 100° per 15 minuti minuti.

PANNA

montare con boccale freddo di frigo e panna fredda con farfalla 3 minuti vel crescente fino a 5 o in planetaria con ciotola e frusta fredda di frigo

Aggiungere alla panna 50 g.di zucchero a velo e montare fino a che non è ben soda

Aggiungere alla crema fredda di frigo 200 g di  panna incorporandola con una frusta a mano delicatamente non smontando l'insieme (crema chantilly)

Cuocere in forno ventilato a 200°C i due    rettangoli di sfoglia uguali e preparare dei triangolin,i se vi piace la mia idea,prima di infornare spolverare con zucchero semolato da entrambi i lati facendo ben aderire, vi consiglio di passare sopra con un mattarello senza spingere giusto per far aderire meglio lo zucchero alla sfoglia, cbucherellare parecchio con i rebbi di una forchetta

Farcire con  la crema il primo stato e disporre fragole, l'altra sfoglia  e decorare con panna e frutta fresca ed triangolini di sfoglia .

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *