Treccia ai funghi anche con bimby

Treccia ai funghi anche con bimby

By 25 Ottobre 2016

Io i funghi li mangerei sempre in ogni modo,poi questo è il mese dei funghi...Ottobre... prime pioggie, ,quell'odore di terra bagnata,di sottobosco...ho davanti casa un parco comunale,in verità un vero e proprio bosco con un suo ecosistema sembra incredibile ,ma è popolato da un'infinità di uccelli e conigli ed in questi giorni la mattina all'alba scopro marea di funghi sotto gli alberi,nei vialetti e vedere questi funghi che spuntano in una notte per me ha sempre qualcosa di magico e li scruto come aspettando di veder arrivare  anche i puffi....,ironizzo ovviamente,però li scruto e mi chiedo se siamo o meno commestibili,ma poi con il buon senso che ci appartiene  li vado a comprare sempre e solo da che li conosce e li vende,mai improvvisare perchè può essere pericolosissimo  ! quindi torno a casa con i miei funghetti comprati dal "fungiaro"ed un poco ovviamente verranno destinati alla tagliatelle...cosa buona e giusta ed un poco li metto da parte per fare questa treccia rustica funghi ed asiago di un noto blog  che stamattina mi ha ispirato assai ,ma non ho Asiago ed ho usato della provola dolce a fette che avevo in frigo.Un impasto soffice ed accogliente...quindi oggi funghi,ma potrebbe essere qualsiasi cosa ed in poche ore ho preparato la cena per stasera giocando in anticipo perchè il pomeriggio sarà faticoso ed intenso...buona appena sfornata,buona a cena senza bisogno di riscaldare ,buona in ogni occasione e grazie Fableshttp://blog.giallozafferano.it/fablesucre/treccia-funghi-porcini-asiago/?doing_wp_cron=1477322690.5151889324188232421875

Io ho fatto doppia dose che è quella descritta dovendone realizzarne due  potete tranquillamente dimezzare se la famiglia non è numerosa !

formatura-1formaturacrudofetta

 

 

Ingredients

Instructions

Inserire nella ciotola della planetaria la farina,lo zucchero,i tuorli ed il lievito sbriciolato .Gradatamentecuniamo  l'acqua ed azioniare la foglia lavorando l'impasto ed aggiungendo l'acqua ,co l'ultima parte di acqua inserire il sale.Quando l'impasto sarà incordato e ben lavorato inserire l'olio fino a ottenere un impasto morbido ed elastico.Rincalziamo ed arrotondiamo e lasciamo lievitare al raddoppio circa 90 minuti .

Mentre l'impasto lievita  trifoliamo i funghi che possono essere freschi o surgelati in qualunque caso mettere in padella l'aglio pelato con l'olio fare imbiondire leggermente ed unire i funghi e far andare a fiamma bassa eventualmente se freschi aggiungendo un goccio d'acqua se,surgelati una bella fiamma vivace per far evaporare l'acqua che perderanno.A fine cottura unire il prezzemoli fresco e spegnere.

Se fate questa doppia dose dividete in due metà esatte stendere dei rettangoli ampi su carta forno perchè con il ripieno diventerà complicato spostarle e e dividiamo idealmente l’impasto steso, in tre parti, e sulle due fasce laterali andiamo a fare dei tagli longitudinali dividendole in strisce di circa tre cm di larghezza (vedi foto). Lasciamo la parte centrale integra con i bordi superiore ed inferiore che vanno oltre le fasce laterali.
Ora, sulla parte centrale, ponete il ripieno che avete preparato:poggiare sotto il formaggio e sopra i funghi

per tutta la lunghezza del rettangolo esclusi i bordi. Ora è tutto pronto per chiudere e intrecciarne i laterali, che si richiuderanno sulla farcitura. Quindi richiudiamo i bordi centrali verso l’interno, e partendo dall’alto pieghiamo verso l’interno coprendo la
farcitura prima una fascia laterale sinistra, e poi la stessa fascia laterale destra, che si intreccerà sulla prima, e proseguiamo così, scendendo verso il basso. L’ultima fascia, la tireremo per girarla e ripiegarla sotto a chiudere.
Spostate la treccia trascinando il foglio di carta forno su una teglia, e ripieghiamo i laterali della carta sopra il pan brioche, spillandolo se possiamo per mantenere in forma la treccia durante la lievitazione, in maniera che la lievitazione spinga verso l’alto. Poniamolo in un luogo caldo (28°) a lievitare per 1 ora e mezza circa.
Quando la lievitazione è ultimata riscaldiamo il forno impostandolo a 180°C in modalità statica, e quando arriverà in temperatura, lucidiamo il pan brioche spennellandolo con una miscela di tuorlo e latte e cospargiamolo con i semi di sesamo.
Inforniamo per circa 35 minuti, controllando anche il fondo per verificare la cottura. Poi sforniamo e facciamo raffreddare leggermente prima di tagliare fette di circa tre centimetri di larghezza e servire.

Impasto con il bimby:

Inserire nel boccale la farina,i tuorli,lo zucchero ed il lievito sbriciolato e la metà del latte 1 min.vel.spiga

Continuare ad aggiungere il rimanente latte con il sale 2 min .vel.spiga

Inserire con la spiga in movimento l'olio a filo in 1 min.

Staccare l'impasto dalle lame,rifinirlo sulla spianatoia,arrotondare in ciotola,rincalzare,e dopo aver sigillato lasciar lievitare e procedere come sopra.

Inserore nel boccale l'aglio e l'olio 2 min.vel.1 a 90 °

inserire i funghi e far rosolare 10 min.vel 1 se freschi almeno 2o se surgelati,unire sale q.b.,se ai 20 minuti ci fosse troppo liquido continuare modalità varoma per 8 minuti,unire in entrambi i casi il prezzemolo a fuoco spent

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *