Torta rustica di cornetti salati

Questi sono giorni di privazioni e di tante tentazioni.

Tanto tempo passato in cucina, sul web, a curiosare e scoprire e mettere in lista;la lista si allunga e non basterà la quarantena, poi arriva la foto che ti spiazza, manda a morte programmi e liste e che vuoi fare a tutti i costi.

Così è stato con questa torta rustica di cornetti salati dell’amica Daniela Curcio che mi ha folgorata non appena l’ha postata in un gruppo di cucina frequentato da entrambe.Bello lo scambio, altrimenti cosa si mostra a fare, grata io per la ricetta facilissima, veloce e strepitosa per morbidezza, sofficità e  gusto…insomma una favola e i primi cornetti sono volati via caldi caldi dopo le foto, impossibile resistere!

In  casa un profumo incredibile, una bontà assoluta e  sono stata conquistata dalla mollica leggera e filante.

Credetemi imperdibile,  vi lascio la ricetta di Daniela , io solo esecutrice, non ho modificato una virgola, come nel mio stile quando provo per la prima volta una ricetta ed ora con lei la facciamo conoscere a voi e ricordate di condividere a vostra volta e di taggarmi sui social e soprattutto fatemi sapere quanto vi è piaciuta!

Print Recipe
Torta rustica di cornetti salati
Avete presente la morbidezza? con questa torta rustica di cornetti salati siamo oltre... Con la tecnica della finta sfogliatura ho preparato questi cornetti farciti con provola e prosciutto e li ho disposti come un danubio o come una tortaper un risultato scenografico oltre che stritolo al gusto.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minutii
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
16 cornetti
Ingredienti
  • 500 g di farina 00
  • 250 g di latte
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 di uovo intero
  • 1 di tuorlo
  • 10 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 60 g di olio EVO
  • 40 g burro morbido per sfogliatura
Farcia
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di provola dolce
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minutii
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
16 cornetti
Ingredienti
  • 500 g di farina 00
  • 250 g di latte
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 di uovo intero
  • 1 di tuorlo
  • 10 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 60 g di olio EVO
  • 40 g burro morbido per sfogliatura
Farcia
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di provola dolce
Istruzioni
Procedimento impasto in planetaria
  1. Inserire la farina nella ciotola della planetaria, aggiungere il latte leggermente intiepidito, il lievito, zucchero e le uova e cominciare l'impasto con la spirale.Quando sarà incordato, impiegherà pochissimo aggiungere il sale e l'olio a filo completando l'impasto.Raccogliere l'impasto, poggiare in una ciotola leggermente unta , arrotondare l'impasto, coprire con pellicola e far lievitare a 26° per due ore
Procedimento impasto a mano
  1. In una ciotola capiente inserire la farina, il lievito, zucchero e man mano il latte e le uova mescolando con una spatola per far assorbire i liquidi poi spostare l'impasto dalla ciotola sulla spianatoia e proseguire ad impastare con le mani energicamente ,aggiungere il sale e pian piano l'olio , facendolo assorbire ad ogni assorbimento.Rendere l'impasto liscio e vellutato. Poggiare in una ciotola leggermente unta , arrotondare l'impasto, coprire con pellicola e far lievitare a 26° per due ore
Formatura
  1. Divider l'impasto in 4 parti e stendere formando una cerchio largo come un piatto .L''impasto è morbido e molto cedevole .Spennellare con burro in pomata tra un disco e l'atro, non spennellare l'ultimo.
  2. Stendere questi dischi formando un grande cerchio ,poco più grande di un piatto da portata.Dividere l'impasto in quarti, poi da ogni quarto ricavare quattro spicchi, in tutto sedici.
  3. Poggiare sulla base di ogni triangolo un pezzetto di prosciutto e formaggio ed arrotolare partendo dalla base ed allungando la punta fino a formare un cornetto.
  4. Coprire la teglia da 28 con carta forno e poggiare i cornetti in modo concentrico ed al centro uno accanto all'altro,
  5. Coprire con pellicola e far lievitare quaranta minuti devono raddoppiare ed unirsi.Spennellare con tuorlo e latte pari peso, io in foto con burro fuso .Cuocere a 180° statico per 30 minuti.
  6. Ovviamente la farcitura potrà essere quella che più vi aggrada , ma non abbondate per avere un bell'egffetto di continuità dei cornetti.
Print Friendly, PDF & Email

3 pensieri su “Torta rustica di cornetti salati”

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *