Torta Panarellina con bimby

Torta Panarellina con bimby

By 30 Giugno 2017

bella copiacopertina copiaLa torta Panarellina è finalmente approdata nella mia cucina...

una torta della tradizione Genovese  estremamente soffice e gustosa, con un bel gusto di mandorla che mi ha conquistata.

Il mio è stato un assaggio veloce a Genova neanche nella rinomata pasticceria che  ha dato le origini, forse neanche la migliore, replicarla a casa è stato   il mio desiderio nel tempo senza mai provare , poi arriva quel giorno che ti alzi ed è proprio l'unica e sola torta che vuoi fare...voglia di dolcezza, di morbidezza, di sapori delicati, di profumo di mandorla dolce per casa, di tanta sofficità e la torta dopo tanta attesa in poco è pronta !

risultato ottimo...sono incantata...certo ho una predilezione per le mandorle che metterei ovunque, ma credetemi, da provare assolutamente...particolarità ,si inforna in forno freddo, non dimenticate questa avvertenza

In automatico cominciando la preparazione del dolce potreste accendere il forno, oggi ci risparmiamo questo caldo supplementare..solo 35 minuti di forno ed è pronta!

 

Instructions

Teglia da 28 cm

tempo di preparazione 60 minuti

Inserire nel boccale del bimby la farina di mandorle e lo zucchero.  40 sec.vel turbo.

Con le lame in movimento per 1 min.vel. 6 inserire le uova una dopo l'altra.

Con le lame in movimento per 1 min.vel.6 inserire il burro in crema un poco alla volta.

Con le lame in movimento per 1 min. del 6 inserire la farina, la fecola, il lievito, la vaniglia,4 gocce di essenza di mandorle  ed il sale .

Raccogliere con la spatola dalle pareti del boccale e ripartire 15 sec.vel 6.

Imburrare i bordi di una teglia da 26 -28 e nel fondo poggiare un foglio di carta forno concentrico della misura della base e versare l'impasto.

Infornare in forno freddo per circa 35 min. a 190°C

Sfornare il dolce freddo, decorare con zucchero a velo.

Se non possedete bimby procedere con lo sbattitore elettrico in una ciotola capiente con la stessa modalità di inserimenti.

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *