Torta pan di stelle a modo mio

Torta pan di stelle a modo mio

By 24 luglio 2015

Esteticamente una catastrofe, l'ho sempre detto che non sono portata per le creazioni in pasta di zucchero mannaggia!

in fondo qui è solo un velo, poi volevo decorare un pò, questo bianco mi da l'impressione di fresco, di neve, ,ma poi  il disastro...prendetela com'è venuta senza badare troppo all'estetica,ma quel che invece vi assicuro è la sostanza

!come avete potuto notare spesso la presentazione non è il mio forte aihmè, ma posto comunque,ma se non è perfetta la ricetta per quanto bella e ben riuscita apparentemente, non posto proprio niente di questo state certi e quindi vi lascio la ricetta :

tre strati di soffice torta al cioccolato e yogurt, due strati di dolce e freschissima camy cream, nessuna bagna, nessuna complicazione per una torta che può esser servita semplicemente spolverata  con un pò di zucchero a velo.

Potete prepararla in una teglia rettangolare creando dei trancetti monoporzione da conservare in frigo avvolti da pellicola trasparente per avere subito pronto uno spuntino fresco e goloso in questa torrida estate o potete servirla come torta guarnendola con panna montata e decori o con pasta di zucchero con risultati senz'altro migliori dei miei....

Vi lascio la ricetta sempre molto semplice ed ala portata di tutti e di chi ha poco tempo....si può fare con il bimby come con un frullatore elettrico a voi la scelta ,non poniamoci limiti!

Instructions

M

Montare le uova con lo zucchero per 3 min.vel 4

Aggiungiere l'olio di semi, lo yogurt 30 sec.ve 4

Inserire poi le farine setacciate con il cacao amaro 2 min.vel 4

unire infine il pizzico di sale ed il lievito 30 sec.vel.4.

versare  in tortiera già precedentemente imburrata ed infarinata e poi in forno caldo a 180°C per circa 35 minuti.

Se usiamo lo sbattitore elettrico procedere nella stessa sequenza.

Quando sarà ben fredda tagliare in tre strati da farcire  con

camy cream :

Versare il mascarpone in un recipiente freddo, alto,  montare con le fruste elettriche per tre minuti finche non diventa sodo ,unire a filo il latte condensato.

Nel frattempo lasciare  la panna nel freezer in modo che sia ben fredda, versare  in un recipiente, inserire  lo zucchero a velo vanigliato e montare  finchè non è ben soda

Inserire ora a cucchiaiate la panna nel mascarpone dal basso verso l'alto con molta molta delicatezza e se non la usiamo subito conservare  in frigo con pellicola trasparente per sigillare.

Dopo aver farcito a strati decorare  a nostro piacimento e porrein frigo per qualche ora prima di servire...

io la trovo più buona il giorno dopo e si conserva in frigo per 3 / 4 giorni tranquillamente, ma credetemi non vedrà l'alba del secondo giorno!

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *