Torta morbida con confettura e fragole

Vorrei rassicurare amici e parenti che  mi chiedono”ma ti mangi tutte queste torte?“ebbene no… assaggio per dovere di cronaca  una fettina a colazione e poi tutto viene devoluto a piene mani, quindi se attratti da un insolito profumo di dolce passate nei paraggi di casa mia probabilmente andrete via con qualcosa di buono.

Non posso privarmi, oltre che di mangiare come vorrei queste meraviglie, anche di prepararle!  non riesco a disintossicarmi da questa passione/ compulsione di provare, tenere le mani in pasta, bisogno di odori e profumi, di scegliere ingredienti per i miei dolci, insomma levatemi tutto, anche l’assaggio ,ma non la preparazione!

Il sano  piacere di mescolare, unire, scegliere, vedere le torte lievitare in forno senza esitazioni, gonfie e tronfie nella loro magnificenza per quanto semplici, anzi semplicissime, mi appaga!

Come dico sempre ai curiosi, non bevo, non fumo, non ho vizi spendaccioni, mi piace questo.Adoro i miei pomeriggi in casa a preparare, non mi stanco, non ho voglia di oziare sul divano, di farmi vincere dalla noia e dall’apatia, non importa che la cucina si sporchi e se anche la lavastoviglie mi abbandona, io metto i guanti e lavo, faccio di tutto nella giornata, lavoro, prendo, porto, assisto, curo, sbrigo faccende, rimpiango anche quando lavoravo in ufficio e li inchiodata per otto ore e più stavo seduta , e tra il mio vorticoso tutto riesco quasi   sempre a sfornare qualcosa di dolce.

Il quasi è dato dal fatto che devo anche smaltire ciò che non do.

Mio marito sostiene che ho una dipendenza da carboidrati per cui non riesco a star lontana.Lo smentisco, ma in fondo in fondo è vero, poi nella mia vita ci sono state varie passioni a fasi alterne, certo questa un pò più duratura, forse è la passione vera quella che non mi abbandonerà mai, ma incurante di giudizi e sorrisi di falsa comprensione, visto l’inutilità del tutto, proseguo nella mia strada.

Un momento ancora prima di chiudere….tanto sono chiacchiere tra amici, altra domanda ricorrente,”ma ci guadagni?“, ma avete mai visto un banner pubblicitario, una sponsorizzazione, l’appartenenza a qualcosa o a qualcuno, che possa far pensare questo?ma perchè non si può fare qualcosa senza alcuno scopo di lucro e vivere felici e contenti….io sono fatta così e fiera di esserlo e continuerò a sfornare finche non mi verrà a noia ,se vi piace e così!

Ed oggi è il giorno della torta morbida alle fragole tutta morbidezza, gusto e dolcezza, chissà forse mangiare un pezzo di torta in più addolcirebbe tante persone che sempre a dieta e magre come acciughe hanno perso il senso della gioia della vita e dei piaceri che la vita offre tra cui il mangiare!

Quindi il motto di oggi  è , ah vero non si usa più questo termine dei miei tempi, allora scrivo l’hastag del giorno è

#unafettaditortapertutti#e godetevi la mia torta alle fragole ispirata da https://blog.giallozafferano.it/allacciateilgrembiule/torta-alle-fragole/

Print Recipe
Torta morbida con confettura e fragole
In questo periodo è un tripudio di fragole dolci e succose e tanto usate nei dolci per il loro effetto coreografico e la loro naturale golosità. Oggi, alla nostra già sofficissima torta con panna montata nell'impasto, ho aggiunto delle cucchiate di confettura di fragole e limone Agrisicilia che hanno reso la torta più umida e golosa.
Tempo di preparazione 8 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
8 porzioni
Ingredienti
  • 3 di uova intere
  • 250 g di farina
  • 250 g di panna fresca per dolci
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 buccia di limone grattugiata
  • 250 g di fragole
  • q.b. di confettura di fragole Agrisicilia
Tempo di preparazione 8 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
8 porzioni
Ingredienti
  • 3 di uova intere
  • 250 g di farina
  • 250 g di panna fresca per dolci
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 buccia di limone grattugiata
  • 250 g di fragole
  • q.b. di confettura di fragole Agrisicilia
Istruzioni
  1. Come prima cosa montare la panna ben fredda in una ciotola e tenere accanto
  2. Montare in una ciotola con lo sbattitore elettrico o in planetaria le uova con lo zucchero, aggiungere la farina con il lievito, il sale e grattugiare il limone.
  3. Aggiungere a cucchiaiate con una spatola per non far smontare la panna ed il composto ed amalgamare bene il tutto.
  4. Imburrare ed infarinare la teglia da 24 cm, o foderare con carta forno in teglia con cerchio apribile.
  5. versare la montata distribuire livellando e con il cucchiaino poggiare in tanti posti della superficie della confettura di Fragole Dulcis in frutta Agrisicilia e porre sopra le fragole che andranno distribuite sull'intera superficie in maniera casuale.
  6. Infornare a 180° per circa 40 minuti prova stecchino. Sfornare fredda.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *