Torta di rosa soffice con marmellata di arance e pistacchio

Soffice e morbida questa torta di rose  al suo interno accoglie marmellata di arance di Ribera DOP @AGRISICILIA  e granella di pistacchio , un incontro di gusto e piacere.

Da un pò meditavo su questa torta di rose perchè amo i lievitati, amo le molliche soffici ed ovattate, amo quell’impegno ricompensato dalla riuscita perfetta , da un ‘alveolatura  perfetta!

Partendo dal presupposto che tutto lievita, bisogna poi vedere quanto siamo esigenti ed a cosa aspiriamo…io aspiro sempre al meglio che ricerco con impegno e se poi trovo non abbandono, ma declino in mille varianti che però hanno quel comune denominatore…posso dire quale? la perfezione!

Bene, tutti questi requisiti con un impegno minimo, con lievito di birra e semplicità assoluta li ho trovati nel fantastico impasto della “brioscia col tuppo” del maestro Antonio Chiera e quindi ora son pangoccioli, ora veneziane, ora semplici brioche, oggi torta di rose…certo non posso scrivere di tutto ciò che faccio sopratutto se l’impasto si ripete, perché immagino siate a caccia di novità…come me…come tutti…ma un vero peccato relegare alla stagionalità del momento questo impasto che nasce per la granita o per il gelato, perchè è ottimo a natale, a carnevale a colazione ed a merenda ed oggi poiché particolarmente goloso e perchè desidero presentarvi la marmellata di arance di Ribera D.O.P. Agrisicilia  e ne faccio un articolo!

Son buone le brioche semplici, sono ancora più buone quelle con farcitura che conferiscono maggiore umidità e sapore e quindi la mollica è intrisa del gusto delle arance siciliane raccolte e trasformate in marmellata nell’immediato con buccia, polpa, anche noccioli per ottenere una consistenza granulosa perchè è un concentrato dell’agrume nella sua interezza.Per rendere ancora più particolare il gusto  ho cosparso con granella di pistacchio di bronte e niente bisogna provare per capire e quindi vi lascio la ricetta ed il procedimento , voi fatemi saper quanto bevi è piaciuta!

Print Recipe
Torta di rose soffice con marmellata di arancia e pistacchio
Una sofficissima torta di rose avvolge una golosissima marmellata di arance di Ribera D.O.P. @Agrisicilia e si arricchisce di granella di pistacchio per un incontro quasi sensuale di sapori e sensazioni .L'impasto di una morbidezza incredibile è del maestro Antonio Chiera ed io dalla sua ricetta di "brioscia con tuppo"folgorata dalla bontà mi sbizzarrisco in nuove creazioni .
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
teglia da 26 cm
Ingredienti
Ingredienti Torta di rose
  • 500 g di farina w 350
  • 75 g di zucchero
  • 10 g di miele
  • 75 g di burro
  • 7 g di malto
  • 75 g di uova intere
  • 10 g di sale
  • 240 g di latte
  • 15 g di lievito di birra
  • 20 g di pasta d'arance
  • 10 g di pasta di vaniglia
Farcia
  • 250 g di marmellata di arance Agrisicilia
  • 100 g di granella di pistaccjìhi
Finitura
  • 15 g di tuorlo
  • 15 g di latte
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
teglia da 26 cm
Ingredienti
Ingredienti Torta di rose
  • 500 g di farina w 350
  • 75 g di zucchero
  • 10 g di miele
  • 75 g di burro
  • 7 g di malto
  • 75 g di uova intere
  • 10 g di sale
  • 240 g di latte
  • 15 g di lievito di birra
  • 20 g di pasta d'arance
  • 10 g di pasta di vaniglia
Farcia
  • 250 g di marmellata di arance Agrisicilia
  • 100 g di granella di pistaccjìhi
Finitura
  • 15 g di tuorlo
  • 15 g di latte
Istruzioni
  1. Inserire tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria ad eccezione del burro e degli aromi ed impastare con la foglia fino a raggiungere una perfetta incordatura.
  2. Aggiungere il burro leggermente morbido a pezzetti e gli aromi ed impastare fino ad ottenere un impasto lucido, elastico e che tendendo farà il velo.
  3. Raccogliere l'impasto poggiare in un recipiente graduato ed a questo punto o lasciare maturare in frigo per la notte o aspettare il raddioppio a 26 ° per circa due ore prima di formare.
  4. dividere in due l'impasto e stendere allargando l'impasto a formare un rettangolo , non ci sarà neanche bisogno del matterello. Dopo aver formato il rettangolo stendere la marmellata e distribuire la granella di pistacchio.
  5. Arrotolare dal lato lungo e dopo aver formato un cilindro pizzicare la chiusura e tagliare a 4 cm. Pizzicare la base dei pezzetti e disporre in teglia su carta forno, coprire con pellicola e far lievitare ci vorranno circa 60 minuti.
  6. Spennellare con pari peso di ruolo e latte ed infornare a 180° statico per 35 minuti.
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Torta di rosa soffice con marmellata di arance e pistacchio”

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *