Torta di cioccolato fondente e nocciole piemontesi

Non appena decido di cominciare la dieta e do il via tutti i miei buoni propositi , anche quello di ritirarmi a vita privata , non so come, fioccano inviti a destra ed a manca, poi al di la dei buoni propositi qui è ancora piena estate e tutto sommato queste cene all’aperto in giardino o in terrazza fanno piacere anziché bivaccare sul divano con l’aria condizionata a palla.

Nel mio tentativo di non diventare una palla io, la dieta è stretta,  dei dolci che preparo si e no ne assaggio un pezzetto, ma tanto basta per poter capire tutto e poter decidere se meritevole di ricetta.

Con questa torta in realtà  sfondo una porta aperta, approda su questo blog da quello  di @Chiarapassion che a sua volta l’ha ripresa dall’@Arabafenice, quindi con tali mostri di bravura  che dubbi dovrei avere?protrei scrivere senza pensare e senza assaggiare, ma è contrario alla mie etica ed assaggio, mi immolo per la verità!!

Scherzi a parte, il profumo a cominciare dalle nocciole che tostatano  in forno è straordinario.

Le nocciole sono proprio una chicca perchè veramente piemontesi e  regalate dalla mia carissima amica Graziella, anche il cioccolato è piemontese di una nota azienda locale i cui proprietari abbiamo conosciuto in una della tante fiere in Germania, quindi come non unire le forze per preparare un dolce dal profumo e dall’aroma strepitoso? detto…fatto!

In realtà per miei malumori, perchè nessuno è esente, anche se con il sorriso attraversiamo questo mondo a testa alta, non avevo grande fantasia oggi, ne voglia di complicarmi la vita, e l’appuntamento in palestra immancabile ,  quindi dopo una breve , praticamente istantanea ricerca su google, la scelta è stata immediata.

Chiarapassion garanzia di ricette perfette e semplici, proprio quello che mi ci voleva oggi e in pochi minuti pronta e guarnita dopo qualche ora per essere portata a casa di amici.

Lo dico sempre beato che mi invita!!

Io vi lascio la ricetta e quello che raccomando sempre è la scelta degli ingredienti, la qualità premia sempre in gusto e sapore e del resto se amiamo preparare questi dolci in casa è chiaro che scegliamo le cose migliori e la differenza c’è , si gusta e si apprezza!

Buona torta a voi e ricordate di taggarmi nelle vostre preparazioni, piccole soddisfazioni di compiacimento personale, null’altro!

Print Recipe
Torta al cioccolato fondente e nocciole piemontese cioccolato
Una torta morbida, soffice , umida al cioccolato fondente e nocciole. Cioccolato e nocciole piemontesi, praticamente un'estasi di gusto e di profumo.Le nocciole mi sono state regalate da un 'amica, il cioccolato dono di un collega piemontese ,quindi scelta di ingredienti mirati al creare una torta dal sapore indimenticabile e super golosa.Molto semplice da preparare, la scelta degli ingredienti sarà determinante nel gusto.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
teglia da 24 cm
Ingredienti
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di nocciole piemontesi tostate e tritate
  • 150 g di zucchero
  • 3 di uova intere
  • 125 g di cioccolata fondente
  • 125 g di burro
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Finitura
  • 3 cucchiaino di crema spalmabile alle nocciole
  • 50 g di nocciole tritate grossolanamente
  • q.b. zucchero a velo
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
teglia da 24 cm
Ingredienti
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di nocciole piemontesi tostate e tritate
  • 150 g di zucchero
  • 3 di uova intere
  • 125 g di cioccolata fondente
  • 125 g di burro
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Finitura
  • 3 cucchiaino di crema spalmabile alle nocciole
  • 50 g di nocciole tritate grossolanamente
  • q.b. zucchero a velo
Istruzioni
  1. Cominciare la preparazione tostando leggermente le nocciole da tritare po in un mixer con due cucchiai di zucchero prelevati dal totale
  2. Montare le uova con lo zucchero creando una montata gonfia e soffice
  3. Fare sciogliere il burro con il cioccolato a pezzetti a bagnomaria o nel microonde, far intiepidire e versare nella montata con la frusta in movimento.
  4. Miscelare la farina con il lievito ,le nocciole e aggiungere al composto mescolando con un cucchiaio o una frusta a mano .
  5. Imburrare ed infarinare bene una teglia da 24 cm se avete nocciole in abbondanza cospargere il fondo altrimenti versate in teglia direttamente il composto ed infornare a 170° per 25 minuti prova stecchino.
  6. Fuoriuscire la torta ben fredda . Potete guarnire semplicemente con dello zucchero a velo o come ho fatto io spalmando della crema alle nocciole e costpargere con nocciole tritate grossolanamente.

 

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *