Torta Charlotte

internofetta

Torta Charlotte

By 7 maggio 2015

Questa torta elegante ,raffinata ,è una corona di biscotti che avvolge un ripieno di  biscuit ,crema e frutta. Un dolce fresco, ottimo come fine pasto ed occasioni speciali proprio qual'è la festa della Mamma!

Ed infatti io l'ho preparata per festeggiare con mamme e bimbi a scuola questa festa!un successone,bella e buona è andata letteralmente a ruba!

Può sembrare una torta complicata ,ma non lo è per niente richiede solo la cottura del biscuit che se volete potete anche sostituire con i savoiardi e l'effetto e la bontà sono comunque assicurati.Molto scenografica con doppio strato è una torta alta e golosa con bagna analcolica ,come ho fatto io visto la circostanza, è amatissima dai bambini ...e non solo...vi lascio la ricetta per fare un figurone!

 

Ingredients

Instructions

Preparazione BISCUIT CHARLOTTE

Separate gli albumi dai tuorli.
Aggiungete in un pentolino gli albumi e lo zucchero semolato, riscaldate fino a sfiorare la temperatura di 40° non oltre. Se non avete un termometro da cucina, toccate con un dito il composto e vedere se tiepido.
Aggiungere gli albumi in planetaria oppure in una ciotola e montarli fino a quando non saranno ben fermi.
In una ciotola a parte setacciate la farina 00.
Sbattete i tuorli con una frusta a mano, non bisogna montarli.
Aggiungere i tuorli agli albumi montati e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite la farina 00 in più riprese, a cucchiaiate ed incorporatela al composto sempre con movimenti dal basso verso l’alto.
Aggiungete della carta forno sulla placca forno e con una sac à poche con bocchetta liscia in verticale formate delle righe. Le righe devono essere una accanto all’altra senza spazi e dritte. L’effetto finale lo vedete dalla foto. Con questa dose ho riempito una teglia e mezzo. Aggiungete dello zucchero a velo su tutta la superficie del biscotto charlotte.
Cuocere il biscotto charlotte a 220° 230° per circa 6 minuti.
Sfornate il biscotto charlotte e fate riposare.

Se non volete cimentarvi con questo biscotto l'alternativa più semplice è questa :

https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/pasta-biscotto-per-rotoli/

ovviamente disposto in teglie tonde (fare 1 dose e 1/2)per 2 teglie tonde da 26

Preparazione CAMY CREAM

Versare il mascarpone in un recipiente alto e montate con le fruste elettriche un paio di minuti,unire a filo il latte condensato.

Nel frattempo avremo messo la panna nel freezer in modo che sia ben fredda ,mettiamola in un recipiente,versiamo lo zucchero a velo vanigliato o che abbiamo fatto noi cn l'aggiunta di una bustina di vaniglia e montiamo finchè non è ben soda e montata.Inseriamo ora a cucchiaiate la panna nel mascarpone dal basso verso l'alto con molta molta delicatezza e se non la usiamo subito mettere in frigo con pellicola trasparente per sigillare.

Preparazione GELATINA:

frullare le fragole con l'acqua e lo zucchero,fare bollire 3 minuti circa,filtraree verificare il peso su 250gr complessisi   aggiungere 4 gr di  colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda o quanto meno seguire le indicazioni del produttore. Asptettare che intiepidisca leggermente prima di usarla.

Preparazione BAGNA

unire in un pentolino acqua e zucchero portare ad ebollizione ,mettere la buccia del limone,la vaniglia e spegnere ,fare raffreddare prima di inzuppare il biscotto.

Composizione:

Bagnare le basi da entrambi i lati,potete dividere la bagna in 2 in modo da distribuirla in egual misura.

Poggiare sul piatto da portata la base bagnata ,rivestire con un'abbondante strato di camy cream poi posizionare a raggiera le fragole spingendole in modo che affondino nella panna,ricoprirle interamente e posizionare l'altra base già inzuppata e continuare con camy crea e fragole come per la base di sotto.

Mettere in frigo per qualche ora. Quando la usciremo per completare disponiamo attorno i savoiardi ripassando eventualmente i bordi con un leggero strato di crema ,li facciamo ben aderire e decoriamo con fragole e ciuffi di panna.

Volendo si possono fare delle decorazioni in gelatina di fragole.

Io ho posto al centro della torta un coppapasta ,riempito di gelatina e messo in frigo perchè consolidasse,la gelatina rimanente l'ho versata negli stampi del ghiaccio a forma di cuoricino ed ho decorato come da foto,ma potete tranquillamente omettere questo passaggio e verrà ugualmente bella e buona!

Print

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *