Torta cacao e latte condensato

Torta cacao e latte condensato

By 2 Febbraio 2017

fetta-web

 

Piccolo sondaggio...quanti di voi leggono o conservano le ricette poste nella parte posteriore delle bustine o le ricette delle lattine e dei preparati per dolci?

io ricordo d'aver   conservato una volta una ricetta per la creme brulè, ma proprio per tanti anni ....poi mai fatta e ...niente altro!  invece vai a scoprire che delle volte  queste ricette risevano grandi, ma grandi sorprese come questa torta!

io non l'ho trovata sull'etichetta della latta del latte condensato, ma l'Arabafelice si !ed io proprio spulciando nel suo blog a mia volta  l'ho scoperta!

Salvo  religiosamente la ricetta tra "elementi salvati"...credo che tra poco la lista diventerà così lunga da occupare tutta la memoria del telefono! e succede così..sei in banca, aspetti il tuo turno...a volte li seduta vorrei non arrivasse mai, così mi riposo un pò ...e leggo, mi aggiorno, spulcio, poi si accende il led rosso del numero in chiamata e clicK salvo ed aspetto la sosta alla posta  o alla cassa del supermercato di leggere la ricetta salvata....le foto per me sono fatali!

una bella foto e click si salva...un bel gioco di luce e di ombra, banale la ricetta, ma click salvo...tutto nel mio immaginario da uno scorcio prende forma...certe  volte creo delle ricette per poter fotografare in un certo modo...sono diventata una fanatica lo so! ormai  apprezzo tanto i complimenti per le mie ricette quanto quelli per le foto e ringrazio gli amici che mi incentivano in questo percorso...la la la la ho perso il filo...ecco parlavamo del mio incontro con la torta dell'Arabafelice...è stato amore a prima vista e poi al primo morso.

Un morso in compagnia e tutti abbiamo trovato questa tortina servita con panna fresca decisamente....mmmm decisamente...si decisamente wow! sono sicura che domani sarà ancora più buona oggi abbiamo cenato in compagnia e tra arancini, focacce, olivette e varie siamo arrivati al dolce un poco satolli eppur abbiamo apprezzato tanto!

la ricetta è di una semplicità disarmante...leggevo la ricetta e parlava di una glassa morbida che fa la differenza...la prima domanda sulla  tortina della mia amica Alessandra..."ma questa glassa??? "e che dire nella sua semplicità questa glassa fa davvero  la differenza! vai tu a sapere che le lattine del latte Nestlè celano certi tesori di pasticceria...per la cronaca il nome originale della torta è....GLAZED CHOCOLATE CAKE e se la ricetta vi è piaciuta per farmelo sapere un like  all'articolo!

 

Ingredients

Instructions

con glassa

Mescolare il burro fuso con l'acqua, la vaniglia ed il latte condensato.

In un'altra ciotola mescolare la farina con cacao, lievito e bicarbonato.

Unire le polveri ai liquidi e mescolare con un cucchiaio di legno fino a che sarà tutto ben amalgamato, ma senza grumi, senza  eccedere ...quel tanto che basta.

Foderare una tortiera con cerchio apribile da 20 cm con carta forno e versare l'impasto.

Infornare a 150°C statico per circa 45 minuti prova stecchino a me sono bastati 40 minuti non deve risultare secca o troppo asciutta.

Prepariamo la glassa quando la torta è tiepida mescolando burro fuso con  lo zucchero a velo e l'acqua ed il cacao.

Poggiare la torta su una gratella con della carta assorbente sotto perchè colerà qualche goccia di glassa,versare  la glassa aiutandoci nel livellare con la spatola facendola cadere in modo irregolare sui bordi.

Già buonissima così se la servite con panna fresca montata è un delirio!

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *