Torta alle carote e mandorle Fables de sucre

Torta alle carote e mandorle Fables de sucre

By 28 Agosto 2015

fettaScoprire un nuovo blog,un nuovo gruppo è per me come entrare in una miniera di tesori da scoprire,cerco di qua, legoi di la, rimango affascinata da nuove idee e procedimenti,scopro cose e persone nuove ed ho quasi un senso di sbandamento perchè già leggendo mentalmente faccio calcoli e cercoi il tempo,sempre poco, per provare tutto! Belle foto,immagini accattivanti,ricette sfiziose ,nuove sfide e così è stato anche nell'incontro con  questo blog da dove ho preso la ricetta di questa ottima torta di carote!

Non la facevo da tanti anni anche se mi piacciono da morire le "camille" ed i dolci rustici,con ingredienti naturali,i classici dolci casalinghi per intenderci e così spulciando appena ho visto questa ho deciso di mettermi subito all'opera! Dire che è letteralmente andata a ruba fra commenti entusiastici è dir poco e quindi mi fa piacere proporvi di rimando questa torta la cui riuscita e bontà è assolutamente garantita.Il procedimento originale prevede veramente solo l'utilizzo di un cucchiaio di legno ,ma io ho fatto con il bimby in modalità spiga ed il risultato è stato perfetto!

http://blog.giallozafferano.it/fablesucre/torta-alle-carote-e-mandorle-ricetta/

Instructions

Dal blog Fables de sucre

Per prima cosa, mettete a fondere il burro, e poi lasceremo intiepidire. Accendete il forno a 180° ventilato. Dopodiché vanno lavate e pelate le carote e poi le dovrete grattugiare in una ciotola. Stessa cosa per le mandorle, io ho usato il cutter del minipimmer, senza farle troppo fine, non deve essere una farina di mandorle, lasciatele grossolane. Per questa torta vi basterà un cucchiaio di legno o in alternativa il frullino elettrico, insomma, niente di complicato. Aggiungete nella ciotola delle carote, le mandorle, lo zucchero e le uova una alla volta, mescolate bene prima di aggiungere la seconda. Proseguite aggiungendo il latte, sale e lievito setacciato con la farina. Mescolate ancora bene, in maniera che sia omogeneo ed infine versate nel composto anche il burro fuso, tiepido. Ultimi giri di mestolo e versate nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Se necessario, poiché ripeto l’impasto è grossolano, livellate con il dorso di un cucchiaio bagnato con dell’acqua.

Come ho fatto io con il bimby:

Tritatre grossolanamente le mandorle qualche secondo vel 4-5 e metter in una ciotolina

Inserire a pezzi le carote e far andare le lame qualche secondo vel 4- 5

sia le mandorle che le carote devono essere tritate grossolanamente.

Inserire lo zucchero 30 sec.vel 3

inserire le uova 30 sec.vel 3

inserire dopo che saranno assorbite le uova la farina miscelata con il lievito 1 minuto vel 3,aggiungere il sale e due tappi di cointreau se piace.

Io trovo che questi due tappi di liquore diano un'aroma ed un profumo maggiore sebbene non si avverta il sentore di liquore.

Versare il composto in una teglia da 24 o 26 imburrata ed infarinata ed infornate a 180° ventilato per circa 40 minuti prova stecchino.

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *