Torciglioni dolci con la crema

Torciglioni con la crema

By 24 Maggio 2015

Affondare un morso in questo sofficissimo torciglione mentre la crema fuoriesce da tutte le parti è veramente una cosa goduriosissima. In realtà l'impasto è quello delle mie brioche col tuppo ,ma mentre i lavori erano in corso ho approfittato per dare una nuova formatura nel frattempo le brioche aihmè le ho carbonizzate,ma pazienza ci vuole così poco a farle...e mi sono consolata così !mi sembra un gran bel modo,voi che dite?

Ingredients

Instructions

Setacciare le farine e preparare il lievitino unendo 50 di acqua e 50 di latte con il lievito ,il malto e 100 gr di farina,mescolare benissimo fino ad ottenere una cremina sostenuta.

Aspettando il raddoppio circa un’ora ,siamo in estate e quindi i temp di lievitazione sono molto brevi,grattugiamo nella farina la buccia di un ‘arancia e di un mandarino così la farina si aromatizzerà .Appena il lievitino è gonfio e fà le fossette uniamo i restanti liquidi e dopo qualche giro di foglia in modalità mescolamento ,unire la farina lasciandone da parte 4 cucchiaia. Si formeranno tante briciolone ed a questo punto   uniamo metà dello zucchero con il tuorlo e due cucchiai di farina, incordiamo e d aggiungiamo l’ultimo uovo con l’ultimo zucchero e la restante farina,uniamo anche la vaniglia.

Doo aver incordato aggiungiamo lo strutto a fiocchetti man mano che viene assorbito dall’impasto con gli ulimi fiocchetti il sale .Incordiamo ,dopo aver fatto la prova del velo raccogliamo l’impasto e lo mettiamo a lievitare in ciotola sigillata fino al raddoppio.al raddoppio mettiamo in spianatoia diamo un giro di pieghe del 1 tipo e copriamo a campana  per 30 minuti.

Formiamo delle palline di circa 60 gr ,formiamo un cordoncino che arrotoleremo sugli appositi cilindri (quelli per i cannoli)precedentemente imburrati , avendo cura di sovrapporre i lembi .Lasciamo a lievitare ulteriormente per circa 30 minuti spennellando con pari dose di latte e tuorlo.

Possiamo anche preparare l'impasto in serata e lasciare maturare in frigo ben sigillato se siete sicure che il frigo mantiene i 4 °.L'indomani uscire l'impasto farlo acclimatate almeno un'ora e procedere esattamente come sopra.

Inforniamo a 180° per circa 25 minuti forno statico ,regoliamoci un pò ad occhio.Stacchiamo delicatamente quando saranno freddi.

Si possono farcire con la crema bianca,cioccolato con la ricotta ,con la panna....insomma potete spaziare come più vi piace.

Nel mio blog trovate suggerimenti e ricette per ottime creme alla sezione creme e dolci al cucchiaio.

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *