Tè freddo alla pesca

Tè freddo alla pesca

By 13 Luglio 2017

Un evviva ai veri sapori...non quelli in brick, in tetrapack, in plastica, no a quei sapori falsamente edulcorati ed aromatizzati per piacere a tutti i costi,no a quelle contaminazioni che fanno dimenticare com'è....il vero sapore del tè alla pesca!

io ho detto NO ai tè del supermercato...ma lo sapete quanto poco ci vuole a preparare  un the freddo casalingo?

il tempo che bolle l'acqua e via...voi direte   che un giorno viene buono, l'altro meno, un giorno è acquoso, l'altro è forte, poi troppo limone, poi poco limone...e ma mica preparare un tè significa improvvisare...seguiamo le dosi giuste e questo non succede assicurandoci  così lo standard perfetto ed io  che da qualche anno ormai lo preparo sempre a casa ed ho trovato l'equilibrio perfetto!

Sorseggio tranquilla...unica nota uso quello deteinato perchè il mio piccolo ne beve in continuazione, precauzione che potreste usare anche voi per poterne sorseggiare fino a sera senza problemi!

 

Ingredients

Instructions

Far bollire un litro d'acqua, spegnere, inserire 4 bustine di tè e lasciare in infusione per 5 minuti, togliere le bustine ed aggiungere 4 pesche mature tagliate a pezzetti e 2 o 3 fette di limone, lo zucchero e far raffreddare, filtrare ed imbottigliare.Servire ben freddo con una fogliolina di menta se piace .

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *