Tartellette, crema pasticciera e fragoline basi Massari

La magia dell’incontro della frolla con la crema pasticciera si rinnova, per me un’abbraccio dei più belli, anche dei più classici, ma insostituibile.

Piccoli deliziosi bocconcini con una frolla strepitosa ed una crema che lo è ancora di più, e se di creme negli anni ne ho preparate a bizzeffe, questa per consistenza le supera tutte.

Soda, morbida, perfetta nella consistenza e nel gusto…stiamo parlando di basi del maestro Massari e non è poco di certo.L’anno scorso ho acquistato la sua raccolta in tantissimi volumi , ci vorrebbe un’eternità non una vita per leggere e mettere in pratica, ma spesso apro e consulto quando serve un ‘ispirazione o  non voglio fare la solita ricetta anche se spesso ricado nello stesso genere perchè poi è quello che amo ed è ciò che in famiglia preferiscono, perchè è proprio per loro che preparo.

Poi la grazia di piccoli cestini armoniosi pieni di fragoline di bosco profumatissime fanno di questi dolcetti un ottimo fine pasto, ideali per ogni occasione e ricorrenza.

Non ho mai visto nessuno quando arriva un vassoio di dolcetti non fiondarsi verso questi tra i tanti contando quanti ne rimangono al turno e la possibilità di riuscire ad assaggiare…io sono la prima e ad ogni cestino che prelevano un colpo al cuore!

Ma quanto sono più buoni preparati in casa? poi  proprio facili da fare sia la frolla che la crema…l’incredibilie bontà delle piccole cose e della semplicità.

Print Recipe
Tartellette,crema pasticciera e fragoline basi Massari
Sarà che non so fare e non amo le cose complicate e mi rifugio nella semplicità dell'esecuzione e del gusto prediligendo pochi ingredienti ed essenziali che mi soddisfino a pieno.Questo è il caso con le tartellette con crema pasticciera del maestro Massari e che dire...credo che già le immagini dicano tutto se amate il genere!
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
Ingredienti
Ingredienti Pasta frolla alla vaniglia per tartellette
  • 500 g di farina 00
  • 300 g di burro
  • 250 g di zucchero a velo
  • 85 g di uova intere
  • 2 g di sale
  • 1 baccello di vaniglia
Ingredienti crema pasticciera Massari
  • 500 g di latte intero
  • 140 g di zucchero a velo
  • 120 g di tuorli
  • 50 g di amidi di riso
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1/2 zeste di limone
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
Ingredienti
Ingredienti Pasta frolla alla vaniglia per tartellette
  • 500 g di farina 00
  • 300 g di burro
  • 250 g di zucchero a velo
  • 85 g di uova intere
  • 2 g di sale
  • 1 baccello di vaniglia
Ingredienti crema pasticciera Massari
  • 500 g di latte intero
  • 140 g di zucchero a velo
  • 120 g di tuorli
  • 50 g di amidi di riso
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1/2 zeste di limone
Istruzioni
Preparazione frolla
  1. In planetaria con la foglia amalgamare il burro morbido, ma PLASTICO, lo zucchero a velo, la vinili il sale e le uova, mescolando senza però montare.
  2. Inserire la farina mescolando al minicìmo fino al totale assorbimento e fino ad avere un panetto omogeneo.Compattare , formare un panetto, sigillare e conservare in frigorifero per dodici ore
  3. Stendere la frolla allo spessore di tre mm, c pare , adagiare sull'apposita teglietta forata e fare una sosta in frigo di almeno un 'ora o congelate prima di cuocere a 180° per 10 minuti.
Procedimento crema
  1. Montare i tuorli con lo zucchero a velo, aggiungere l'amido e per ammorbidire qualche cucchiate di latte che avremo riscaldato.Aggiungere gradatamente il latte e continuare la cottura a bagnomaria o sul fuoco a fiamma bassa, aggiungere in ultimo gli aromi.Far freddare con pellicola a contatto in abbattitore o nel frigo di casa.
Montaggio
  1. Inserire la crema fredda in san a poche e farcire le tartellette decorando con fragoline di bosco o altra frutta di stagione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *