Tartellette al profumo di Kumquat

Tartellette al profumo di Kumquat

By 13 Giugno 2016

bella
primo pianoNon sapevo bene cosa fare ,ma la smania di impastare mi prende e desideravo preparare qualcosa di non impegnativo visti i tempi stretti ed allora avendo amici a cena ho pensato a delle tartellette piccole piccole proprio dei bocconcini come alternativa ad una cheese cake un pò lunga da scrivere che a giorni vi mostrerò.

In frigo della crema che in un battibaleno ho diviso per farne una parte al cioccolato aromatizzando con un pò di buccia di Kamquat che il mio alberello elargisce generosamente e le tartellette sono pronte...la frolla è la mia preferita ,l'ideale per tutto,ma in particolare per queste piccole delizie perchè scioglievolissima,fragrante e poi perchè è la mia preferita in assoluto Montersino docet... anche se le ricette di questo assemblaggio ci sono tutte nel mio blog ,
riepiloghiamo tutto....

Instructions

PASTA FROLLA

Mettere nel mixer o nella ciotola della planetaria la farina con il burro a pezzetti ,il sale , le zeste del limone e la vaniglia e far andare la foglia fino a sabbiare il composto,ovvero delle ridursi delle dimensioni e della consistenza della sabbia, cioè tanti piccoli granellini.

Aggiungere ora lo zucchero a velo e subito dopo i tuorli.Non appena l'impasto prende consistenza rovesciare su un piano spolverato di farina e farne un rettangolo che verrà avvolto in pellicola trasparente e fatto riposare almeno 30 minuti prima del suo utilizzo.Potete ancor meglio prepararla il giorno prima o congelarla ,nel frezeer dura un mese,poi stendere e farne ciò che più piace.Consiglio vivamente una sosta in frigo prima del forno per mantenere meglio la forma.Stendere la frolla a circa 7 mm e coppare con l'apposito stampo  ,delicatamente porre o in un pirottino o direttamente in una teglia per mini muffin e cuocere forno statico caldo a 200 circa 12 minuti.

CREMA

Montare le uova intere con lo zucchero fino a far diventare soffici e spumose, inserire la farina ,la vanillina o la scorza di limone grattugiate ed a filo il latte a TA .Assicurarsi di non avere grumi e portare ad ebollizione e far continuare la cottura per almeno 5 minuti girando sempre in un'unica direzione

per la variante al cioccolato inserire 100 g di cioccolata fondente a pezzetti a crema bollente e fuoco spento.Se si vuole aromatizzare al kumquat grattugiare le zeste del mandarinetto nella crema,provare in una piccola parte se è di vostro gradimento altrimenti anche una piccola fettina aromatizzerà la tartelletta.

Con una sac a poche con un beccuccio largo farcire la tartelletta e porre in frigo fino al consumo.

se la ricetta vi è piaciuta lasciate un like all'articolo per farmelo sapere ed una foto della vostra crostata del cuore su https://www.facebook.com/dolcimerendeedintorni/ bellae con un like alla pagina rimarete sempre aggiornati

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *