Tagliatelle con zucchine e gamberetti

Un piatto tradizionale e consueto in tante case come nella mia, facile, veloce e che ha sempre il suo perché, ma per un’ottima riuscita fondamentale è la freschezza dei gamberetti.

Qualche zucchina, pochi pomodorini, un olio gustoso e profumato, pochi minuti ed il piatto è in tavola.

Questo primo piatto lo prediligo in primavera, in estate , ma oggi c’è  una bellissima giornata di sole, il sentore della primavera che si avvicina, le giornate  si sono allungate  e mi fanno desiderare immediatamente il mare! Certo questo primo  mi sarebbe piaciuto mangiarlo in terrazza guardando l’azzurro, ma ancora è presto anche se in una volata succederà, ma intanto il sole c’è, il tepore anche, metto su una tovaglia dal sapore estivo e gustiamo questo piatto pregustando pranzi e cenette in riva al mare!

Print Recipe
Tagliatelle con zucchine e gamberetti
Un primo piatto semplice, veloce e gustoso che si prepara veramente in poco tempo per una resa eccezionale.Zucchine, gamberetti freschi, qualche pomodorino per un condimento saporitissimo.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 porioni
Ingredienti
  • 300 g di tagliatelle
  • 2 di zucchine verdi grandi
  • 12 di pomodorini
  • 500 g di gamberetti freschi
  • 2 spicchi di aglio
  • 40 g di olio EVO
  • 20 g di vino bianco secco
  • q.b. di sale
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 porioni
Ingredienti
  • 300 g di tagliatelle
  • 2 di zucchine verdi grandi
  • 12 di pomodorini
  • 500 g di gamberetti freschi
  • 2 spicchi di aglio
  • 40 g di olio EVO
  • 20 g di vino bianco secco
  • q.b. di sale
Istruzioni
  1. Inserire in padella due spicchi d'aglio con l'olio far leggermente rosolare senza far colorire o bruciare ed aggiungere le zucchine affettate sottilmente.Far cuocere a fuoco medio per dieci minuti circa con coperchio. Togliere il coperchio ed aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a meta, quando saranno ammorbiditi, aggiungere i gamberetti,rigirando il tutto.
  2. Sfumare con un goccio di vino bianco aumentando la fiamma , salare e far cuocere ed insaporire il condimento.
  3. Cuocere le tagliatelle ed unire in padella il condimento con un mestolino aggiungere iìun poco dell'acqua di cottura.Aggiustare di sale e condire con un filo di olio a crudo, servire ben caldo.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *