Spätzle con speck e mascarpone

Cosa può proporre una siciliana a cena se non un ricco, sontuoso e gustoso piatto di spätzle??mmmm… dite che non mi compete??

io invece dico di si, perché la buona cucina non ha confini…amo gli spätzle, amo la polenta, amo la fonduta anche se alla mia latitudine non sempre è possibile mangiare piatti così ricchi, ma se fa freddo, piove e tira vento, cosa per altro insolita, ecco mi sento un pò in Tirolo e faccio li spätzle !!

che goduria, vero confort food …

Tante e tante volte mangiati ed apprezzati in baite  neve ed in occasione di viaggi nei paesi del Nord vi assicuro che mi son venuti anche meglio degli originali! sarà il condimento, sarà che son fatti con amore e con desiderio, la ricetta è per 4 ma in tre ci sono sembrati pochi…ovviamente piatto unico super condito con speck tirolese , mascarpone ed un bel bicchiere di vino rosso e la cena è servita

Pochissimi minuti per farli, ma certo ci vuole l’attrezzo giusto, su questo non ci piove , ma io mi sono attrezzata durante una vacanza in montagna, chissà mai mi fosse venuto il desiderio ed il desiderio se li apprezzi  poi ti viene e così oggi felici tutti!!

Ovviamente di possono condire con solo burro e parmigiano, ma credetemi con lo speck è la morte loro!!

Print Recipe
Spätzle con speck e mascarpone
Spatzle ovvero gnocchetti piccoli piccoli di forma irregolare a base di farina, uova ed acqua.Pochi ingredienti e tanti condimenti, fanno di questo piatto tipicamente Tedesco - Tirolese una portata ricca, gustosa e golosa, un vero confort food
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Ingredienti
  • 3 di uova intere
  • 150 g di acqua
  • 250 g di farina 00
  • 1 1 pizzico di sale
Condimento
  • 100 g speck a striscioline
  • 250 g 1 pizzico di mascarpone
  • 40 g di parmigiano
  • 40 g di burro
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Ingredienti
  • 3 di uova intere
  • 150 g di acqua
  • 250 g di farina 00
  • 1 1 pizzico di sale
Condimento
  • 100 g speck a striscioline
  • 250 g 1 pizzico di mascarpone
  • 40 g di parmigiano
  • 40 g di burro
Istruzioni
Preparazione spatole
  1. Sgusciare in una ciotola le uova e batterle con una frusta a mano, unire l'acqua, il pizzico di sale e la farina mescolando energicamente. L'impasto molle, cremoso, se lo fosse troppo aggiungere eventualmente un cucchiaio di farina.
  2. Far riposare per 15 minuti
  3. Portare ad ebollizione l'acqua in una pentola capiente e con l'apposito strumento inserire a cucchiaiate l'impasto e formate gli spatole direttamente nell'acqua salata che bolle.
  4. Terminata "la grattugiata" rigirare delicatamente con un cucchiaio di legno e scolare con una schiumaiola non con lo scolapasta, raccomandazione assolutamente indispensabile.
  5. Versare man mano gli spatole in ciotola dove avremo messo il condimento e rigirare delicatamente unendo del parmigiano
CONDIMENTO
  1. Sciogliere il burro in padella ed unire le striscione di speck. Unire il mascarpone ed un paio di cucchiai di acqua o latte creando una crema densa. Poggiare in ciotola dove condiremo gli spatzle
  2. Una porzione di spatzle ed un buon bicchiere di vino rosso sono il connubio perfetto!
  3. Ops dimenticavo...per un abbraccio virtuale Nord -Sud una bella spolverata di granella di pistacchio!!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *