Soda Bread

Soda bread

By 16 Luglio 2015

soda cop 220150716_125825Ebbene sì è possibile fare un buon pane anche senza il lievito!

Il Soda bread così chiamato per l'utilizzo di bicarbonato di sodio come agente lievitante è un pane tipico  Irlandese piacevolmente ormai noto ovunque.

La caratteristica di questo tipo di lievitazione  è che consente la preparazione del pane in pochissimo tempo, visto che non è necessario né impastare gli ingredienti, né aspettare i tempi consueti per la lievitazione.

La ricetta è quella di Paul Hollywood dal libro Bread e dopo esssermi guardata parecchio in giro ho scelto di seguire questa ricetta nota e diffusa su tutto il web che è indubbiamente la più semplice e più attinente alla tradizione.

Infatti nasce in Irlanda nel periodo di carestia dove  scarseggiavano tante materie prime e quindi pochissimi ingredienti poveri ed essenziali per un pane morbido,umido,molto gustoso.

Il trucco sta  nel lavorare velocemente l'impasto, mescolandolo solo il minimo indispensabile, e cuocerlo subito.
Vi consiglio di gustarlo appena sfornato, con un po' di burro e marmellata magari fatta in casa anche se io lo apprezzo tanto anche nei giorni seguenti leggermente tostato.

Questo pane che ormai è tradizionale per la colazione si può arricchire di tanti ingredienti,possiamo inserire uvetta,scorzette d'arancia,frutta secca ,no zucchero però,dobbiamo sentire proprio il pane rustico che nell'incontro con questi ingredienti si insaporisce ed aromatizza,insomma che rimanga pane è fondamentale!

Vi elenco la ricetta ed anche questa volta incontriamo il buttermilk ovvero il latticello e credo che val bene lo sforzo di una ricerca per averlo sempre a casa o reperibile perchè sono veramente tante le ricette che assumono un quid in più con questo ingrediente!

se la ricetta ti è piaciuta lascia un like all'articolo e se ti fa piacere mostrare una foto della tua preparazione puoi postare qui una fotohttps://www.facebook.com/dolcimerendeedintorni/ e se lasci un like alla pagina potra rimanere sempre aggiornato sulle novità

Ingredients

Instructions

In una ciotola mescolare le farine con il bicarbonato ed il sale,unire i latticello o buttermilk e mescolare con un cucchiaio di legno senza impastare,dobbiamo  solo mescolare energicamente qualche minuto finche le farine assorbono il liquido.Spolverare la spianatoia con abbondante farina ed arrotondare con le mani infarinate o aiutandoci con una spatola rincalzando delicatamente da sotto. Dopo aver fatto un panetto spostiamolo su carta forno in teglia e con il manico di un mestolo o con il dorso di un coltello praticare delle incisioni a croce fino quasi a toccare la spianatoia.L'incisione deve essere profonda perchè questa è la presentazione consueta di questo pane e perchè così cuocerà meglio al suo interno.Dopo aver fatto questa incisione spolveriamo con abbondanti semini,a me piacciono tanto più ce ne sono meglio è,ed accendiamo ora i forno così mentre raggiungerà la temperatura di 200 ° comunque si attiva l'azione della soda ed inforniamo per 30 minuti,per renderci conto se il pane è pronto alziamolo e vediamo se battendo con le nocche fa un rumore secco.La caratteristica del pane è l'umidita del suo interno in contrasto con una crosta croccante.

In mancanza di latticello non scoraggiamoci ma facciamo metà yogurt e metà latte per ottenere la proporzione.

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *