Semifreddo al pandoro, ricetta del riciclo

Semifreddo di torta al pandoro

By 2 Gennaio 2017

15774862_10210360630685913_1890673671555419699_o15875460_10210360633285978_5027162355600267477_o15800250_10210360635886043_814921547279689030_oUn invito a cena improvviso?un pandoro da consumare?

ecco l'idea giusta per un dolce dal sapore Natalizio ,bella da portare in tavola e molto veloce perchè in questi giorni chi più chi meno siamo stati tutti in cucina ed ora la voglia di perdere tanto tempo in cucina è un tantino scemata e quindi questo è un giusto compromesso che fa contenti tutti!

Instructions

Tempo di preparazione circa 30 minuti

teglia con cerchio apribile  da 24 cm

Affettare il pandoro nel senso della larghezza, tagliare la base e tenere  da parte, tagliare due fette  a circa tre cm e tagliare 2 fette in due .

Foderare una teglia con cerchio apribile con carta forno alla base e disporre le fette con le punte in alto sul bordo,tagliando le punte che si congiungono ,  ritagliare  la base metterla al centro.

Se ci sono buchi colmare con pezzetti di pandoro,tanto non si vedrà nulla

Montare panna e mascarpone freddi in planetaria o con le fruste elettriche con lo zucchero a velo.

Unire la nutella e far amalgamare il tutto.

Disporre uno strato generoso di panna sulla base, coprire con un disco di pandoro, coprire  tutti i buchi con le punte del pandoro e versiamo altra panna, livellare  e decorare  con la restante panna, con la sac a posch

Guarnire con cioccolatini e porre in congelatore .

Prima di servire lasciare 15 minuti a temperatura ambiente e e spolverare con lo zucchero a velo del pandoro.

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *