Rotolo dolce con namelaka al limone e frutti di bosco

Un dolce che non nasce per   San Valentino, ma sicuramente per tante occasioni speciali, ma con due cuori rossi di pasta frolla può andare? per me si, può andare anche perchè  è un buon dolce a fare la festa non necessariamente il cuore.

Io mi definisco romantica, ma di certo non sono sdolcinata, i gesti romantici che mi aspetto non sono  i regali, ma i baci ogni volta che ci si incontra e ci si lascia nel giorno, anche tre o quattro volte al giorno,  un mancato bacio per me sarebbe pressoché un tradimento…delle aspettative!

Sono romantica, ma non  aspetto e pretendo fiori , piuttosto sono gli abbracci mentre cucino o mentre stiro o mentre mi lavo i denti che mi fanno felice, insomma sono romantica nel senso più profondo ed intimo del termine, senza gesti scontati e doverosi in virtù di una festa.

Sono romantica, ma non so essere femminile in quei modi che spesso ci si aspetta, sono piuttosto pratica  , ma nella giornata non mancano i gesti romantici e le attenzioni che fanno star bene e non per un giorno speciale, ma ogni giorno.

Detto questo ecco perchè non c’è un cuore o un dolce speciale dedicato alla festa ,ma un rotolo soffice, buonissimo con la sua farcia i vellutata di  namelaka al limone e cioccolato bianco e tanti frutti di bosco che fanno sempre colore, scenografando  con poco anche il dolce più banale e da me sono tanto amati per il loro sapore aspro ed un pò acidulo, magnifico contrasto con il dolce.

Ricette sicure, provate e riprovate, accostamenti che variano , ma alle mie ricette non rinuncio soprattutto se sono di corsa o voglio essere sicura del risultato finale, le prove con calma  e senza ansia…

Vi lacio la mia ricetta e non mi resta che augurarvi buon San Valentino, ma soprattutto che ci sia sempre amore nella vostra vita!

Print Recipe
Rotolo con namelaka al limone e frutti di bosco
Un soffice rotolo di pasta biscotto che avvolge fresca namelaka al limone cioccolato bianco del maestro Montersino, poi solo tanti frutti di bosco a guarnire e colorare di primavera questo dolce scenografico, ma molto semplice da realizzare.
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 8 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
1 teglia da 40 x 35
Ingredienti
Ingredienti pasta biscotto
  • 5 di tuorli
  • 5 di albumi
  • 150 g di zucchero a velo
  • 65 g di farina 00
  • 65 g di fecola di patate
  • 1/2 bacca di vaniglia i semini
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Ingredienti namelaka al limone e cioccolato bianco
  • 400 g di panna fresca per dolci
  • 200 g di latte intero
  • 5 g di gelatina in fogli
  • 340 g di cioccolato bianco
  • 120 g di succo di limone filtrato
Decoro
  • q.b. di frutti di bosco
  • q.b di zucchero a velo
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 8 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
1 teglia da 40 x 35
Ingredienti
Ingredienti pasta biscotto
  • 5 di tuorli
  • 5 di albumi
  • 150 g di zucchero a velo
  • 65 g di farina 00
  • 65 g di fecola di patate
  • 1/2 bacca di vaniglia i semini
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Ingredienti namelaka al limone e cioccolato bianco
  • 400 g di panna fresca per dolci
  • 200 g di latte intero
  • 5 g di gelatina in fogli
  • 340 g di cioccolato bianco
  • 120 g di succo di limone filtrato
Decoro
  • q.b. di frutti di bosco
  • q.b di zucchero a velo
Istruzioni
Preparazione pasta biscotto
  1. Prima di cominciare la preparazione del rotolo accendendere il forno a 200° e portare a temperatura. Dividere le uova separando gli albumi dai tuorli e montare i tuorli con lo zucchero velo fino ad ottenere una montata gonfia e soffice
  2. Montare gli albumi per 15 minuti con la frusta . Aggiungere alla montata di tuorli e zucchero le farine setacciate con vaniglia e lievito e qualche cucchiata di albumi montati a neve, incorporare con una spatola larga delicatamente per non far smontare il composto.
  3. Stendere un foglio di carta forno in teglia , io uso quella in dotazione al forno da 40 x 45 dal contorno interno , versare la montata e livellare, infornare immediatamente in forno preriscaldato a 180° statico per circa 10 minuti, deve essere chiaro, ma dorato ed asciutto. Sfornando il dolce trasferire ribaltando su un altro foglio di ugual misura inumidito e ben strizzato ed arrotolare senza stringere troppo.
preparazione namelaka al cioccolato bianco e limone
  1. Idratare i fogli di gelatina in acqua -- Sciogliere il cioccolato bianco al microonde.
  2. Riscaldare il latte prelevando un mestolo da versare in una tazza quando ancora non ètroppo caldo. Strizzare la gelatina poggiare in una ciotola ed inserire metà latte tiepido della tazza e mescolare facendo ben sciogliere, aggiungere il restante latte tiepido e mescolare ancora. Buona regola è quella di non unire mai ingredienti o liquidi di diverse consistenze in una volta, ma farlo sempre gradatamente.
  3. Aggiungere il latte con gelatina nel restante latte caldo ed inserire successivamente nel cioccolato fuso in tre volte. Aggiungere la panna fredda e mescolare con un minipimer tenendolo poggiato sulla base del contenitore senza inglobare aria e formare le bollicine. Unire il succo di limone filtrato, mescolare bene conservare in frigo per dodici i ore circa. Prima di usare la namelaka montare leggermente con la frusta per una consistenza morbida ed una perfetta tenuta
Montaggio rotolo
  1. Stendere il rotolo delicatamente, rifilare i bordi , distribuire la namelaka ed arrotolare delicatamente . Creare dei ciuffi di namelaka sul rotolo dove poggiare dei frutti di bosco. Spolverare con zucchero a velo. Conservare in frigo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *