Red velvet di Ernst Knam a modo mio

Red velvet di Ernst Knam

By 13 Giugno 2017

ravvicinata copiafetta bella obliqua copiaintera copiaErnst Knam maitre chocolatier e non c'è cioccolato? Capita...

ero alla ricerca di una red velvet e mi sono ricordata della sua torta in una puntata di bakeoff e santo google, subito è stata mia...

da tempo girava e rigirava nella mia testa l'idea di questa torta mangiata li dove probabilmente è nata, da Magnolia Bakery sulla 6th Ave  New York...poi rimangiata nella Bakery di Baddy il boss delle torte, ma devo dire la verità...adoro la struttura, la bellezza e l'originalità delle torte americane, ma non  amo particolarmente il gusto ...non amo le burrosità eccessive, il senso del "grasso "al morso e dopo due tentativi dove pur apprezzando il gusto nel complesso non  mi ha esaltato , visto che  mi piace tanto l'effetto velluto rosso così sensuale, peccaminoso,godurioso alla vista ho pensato di italianizzare un pò sostituendo il frosting al burro e formaggio decisamente pesante ,con una fresca camy cream e devo dire che il risultato mi ha veramente conquistata.

La base è sufficientemente burrosa può bastare così ed ho smorzato questo effetto che diventa gradevolissimo con la camy,  una crema fredda mascarpone ,panna e latte condensato che amo particolarmente soprattutto in estate e che, oltre ad un gusto meraviglioso ha anche la perfetta consistenza nei decori e tanto pratica perché senza cottura!

Quindi un connubio felice tra gusto e stile che credo valga la pena di provare in una bella occasione di compleanno o festa ...perchè non è una torta qualsiasi, è scenografica ed elegante e vi farà fare un figurone, parola mia!

io me la sono dedicata per il mio onomastico...certo le mie torte sono sempre poco perfette rispetto a quelle favolose  che vedo in giro, ma non perfette sono buonissime ed essendo io una dilettante, essendo solo un appassionata e non una maniaca non riesco a farle diversamente da così.

Come vi dicevo cercavo disperatamente un 'occasione per rifilarla agli amici e gustarla in buona compagnia sentendo giudizi e pareri...e mi sono festeggiata cosi ed è stata promossa a pieni voti!

 

Ingredients

Instructions

cruda copia

 

 

 

 

Montare il burro con lo zucchero.

Unire le uova, lo zucchero , il sale, la vaniglia, il colorante e il cacao in polvere.

Mescolare accuratamente.

Completare con lo yogurt, la farina, il backing e l’aceto. Mixare bene e versare in una tortiera dai bordi molto alti e dal diametro di 24 cm io in verità da 26 ,un pò meno alta ,ma facendone tre strati farciti viene comunque molto alta.

Cuocere in forno a 175 °C per circa 35 min. Lasciare raffreddare e suddividere  in 3 dischi uguali tenendo da parte 40 g di briciole pan di spagna per la decorazione.Io ho ridefinito il cerchio tagliando con un  cerchio appena più piccolo della circonferenza perché desideravo un effetto da "naked" ovvero torta nuda, per ricavare delle briciole basta rifilare uno dei cerchi facendolo poco più sottile ,bastano poche briciole

Camy cream

https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/camy-cream/

Versare il mascarpone in un recipiente alto e montare con le fruste elettriche un paio di minuti,unire a filo il latte condensato.

Nel frattempo avremo messo la panna nel freezer in modo che sia ben fredda ,mettiamola in un recipiente,versiamo lo zucchero a velo vanigliato o che abbiamo fatto noi con l'aggiunta dei semini di una bacca  di vaniglia  e montiamo finchè non è ben soda e montata.Inseriamo ora a cucchiaiate la panna nel mascarpone dal basso verso l'alto con molta molta delicatezza e se non la usiamo subito mettere in frigo con pellicola trasparente per sigillare.

Distribuire due strati di  crema tra i tre dischi per  la parte esterna potete sbizzarrivi decorando come vi piace ,a me piace sempre aggiungere un tocco di frutta di stagione nelle mie torte, ma potete decorare anche solo con la crema ,ma non dimenticate delle briciole di red velvet a richiamare il bel colore della torta.

E se la ricetta vi è piaciuta lascia un like per farmelo sapere e condividi!

le ricette di Ernst Knam del mio blog

Torta Giulio https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/torta-giulio-di-ernst-knam/ e

crostata al cioccolato

https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/crostata-al-cioccolato-di-ernst-knam-maitre-chocolatier/

 

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *