Wool roll bread, una soffice brioche

Print Friendly, PDF & Email
Print Recipe
Woll Roll Bread, una soffice brioche
E' arrivato anche per me il momento del tormentone che impazza, ma è troppo bello e troppo morbido e soffice perchè passi inosservato ed allora ecco il mio Wool roll bread Non ho ben capito di chi sia la ricetta , ma poiché nel mio girovagare è sempre uguale mi sono limitata ad eseguire senza fantasia attenendomi alla ricetta di tutti.
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
teglia da 20 cm
Ingredienti
Ingredienti Wall roll bread
  • 300 g di farina w 260/330
  • 1 di uovo
  • 50 g di zucchero
  • 80 g di latte
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 100 g di panna fresca per dolci
  • 5 g di sale
  • 1 cucchino di vaniglia
Finitura
  • 10 g di latte per spennellare la brioche
  • 20 g di acqua
  • 20 g di zucchero a velo
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
teglia da 20 cm
Ingredienti
Ingredienti Wall roll bread
  • 300 g di farina w 260/330
  • 1 di uovo
  • 50 g di zucchero
  • 80 g di latte
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 100 g di panna fresca per dolci
  • 5 g di sale
  • 1 cucchino di vaniglia
Finitura
  • 10 g di latte per spennellare la brioche
  • 20 g di acqua
  • 20 g di zucchero a velo
Istruzioni
  1. Inserire in planetaria tutti gli ingredienti eccetto il sale ed impastare con la spirale o con la foglia . Io ho riscontrato che l'impasto con spirale stenta ad incordare quindi dopo i primi minuti ho cambiato e sono passata alla foglia .
  2. Quando l'impasto comincia ad incordare aggi ere il sale e dopo la vaniglia ed incordare perfettamente poi rincalzare, arrotondare e dopo aver prelevato l'impasto poggiare in ciotola ed attendere il raddoppio , ci vorranno minimi due ore.
  3. Poggiare l'impasto lievitato sul piano di lavoro, dare due giri di pieghe a portafoglio, attendere 10 minuti poi dividere in quattro parti di uguale peso, Arrotondare e stendere con il matterello creando piuttosto un ovale , con un taglia pizza o una rondella creare una frangia . Sulla sommità creare una punta ripiegando poi arrotolare sulla frangia e poggiare in teglia antiaderente da venti cm e poggiare uno accanto all'altro, Coprire e far lievitare, deve più che raddoppiare , pennellare con del latte ed infornare a 200°.
  4. Sfornando spennellare con lo sciroppo di acqua e zucchero che avremo preparato qualche attimo prima facendo bollire gli ingredienti.Io ho usato lo sciroppo di candidatura delle arance
  5. E' possibile dopo la formatura coprire con pellicola lasciando in frigo dove lieviterà lentamente e l'indomani se ancora non è a lievitazione perfetta , completare la lievitazione ed infornare .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *