Pizza in teglia Bonci

Print Friendly, PDF & Email
Print Recipe
Pizza in teglia Bonci
Una pizza in teglia senza impasto, a lunga lievitazione, semplicissima da fare, assolutamente digeribile e leggera, squisita al gusto del famoso pizzaiolo Gabriele Bonci .
pizza-Bonci-1
Tempo di preparazione 24 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 20 ore circa
Porzioni
2 teglia 60 x 60
Ingredienti
  • 500 g di farina forte 0 Con proteine 12, 50
  • 400 g di acqua
  • 3 g di lievito di birra
  • 8 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio EVO
Tempo di preparazione 24 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 20 ore circa
Porzioni
2 teglia 60 x 60
Ingredienti
  • 500 g di farina forte 0 Con proteine 12, 50
  • 400 g di acqua
  • 3 g di lievito di birra
  • 8 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio EVO
pizza-Bonci-1
Istruzioni
  1. Sciogliere il lievito nell'acqua e versare sulla farina girando con un cucchiaio di legno facendola assorbire
  2. Con il tarocco cominciare i vari giri di pieghe tirando l'impasto in ciotola dal bordo verso il centro a giro facendo riposare l'impasto dieci minuti dopo ogni giro . I giri di pieghe saranno complessivamente cinque o sei .
  3. Sigillare con pellicola e riporre in frigo per 24 ore, ma potete arrivare a 48 come la pizza in foto. Prelevare dal frigo attendere un'ora .
  4. Irrorare una teglia con i olio e versare direttamente dalla ciotola l'impasto in teglia.L'impasto sarà pieno di bolle e molto molle e far lievitare in teglia a 26°ancora per un'ora . L'impasto da 1 kg di farina, va diviso in due teglie da 60 x 60 se si desidera dello spessore in foto.
    Pizza-Bonci-impasto
  5. Allargare, far rilassare ulteriormente l'impasto fino a raggiungere con l'impasto ai bordi della teglia.
  6. Condire con pomodoro , sale, origano ed olio e infornare a 250 ° forno statico per 10 minuti , abbassare a 230° ventilato e proseguire la cottura per altri 10 minuti, togliere la pizza dal forno condire con la mozzarella ben scolata ed infornare fino a cottura , per circa 7 / 8 minuti.
  7. La pizza è pronta per essere gustata ed apprezzata in tutta la sua leggerezza e bontà.

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *