Bombe fritte di rosticceria siciliana

Print Friendly, PDF & Email
Print Recipe
Bombe fritte di rosticceria siciliana
La tavola calda, o rosticceria siciliana , non finisce mai di stupire e di ingolosire. Altra specialità tanto amata sono le bombe fritte farcite con formaggio e prosciutto. Amate da grandi e piccini vanno letteralmente a ruba per l'impasto sofficissimo, il goloso ripieno e poi perchè sono fritte! Da preparare in planetaria, a mano e con bimby è un impasto semplice e facilmente realizzabile .Le foto delle bombe sono realizzate con impasto in bimby.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 3 minuti circa
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
12 bombe circa
Ingredienti
Ingredienti bombe fritte
  • 400 g di farina Manitoba
  • 100 g di farina00
  • 25 g di zucchero
  • 250 g di latte
  • 80 g di acqua
  • 12 g di lievito di birra
  • 9 g di sale
  • 25 g di strutto
Ingredienti farcia
  • 100 g di prosciutto
  • 100 g di mozzarella scolata ed asciutta
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 3 minuti circa
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
12 bombe circa
Ingredienti
Ingredienti bombe fritte
  • 400 g di farina Manitoba
  • 100 g di farina00
  • 25 g di zucchero
  • 250 g di latte
  • 80 g di acqua
  • 12 g di lievito di birra
  • 9 g di sale
  • 25 g di strutto
Ingredienti farcia
  • 100 g di prosciutto
  • 100 g di mozzarella scolata ed asciutta
Istruzioni
Procedimento impasto
  1. Cominciare la preparazione con un lievitino prelevando dal TOTALE DEGLI INGREDIENTI 250 g di farina, 250 cc di latte ed il lievito compresso, mescolare e far maturare per circa 60 minuti. Questo passaggio può anche essere omesso e passare ad un impasto diretto.
  2. A maturazione del lievitino, nella ciotola con la foglia, inserire tanta farina quanto basta per rendere l'impasto più consistente poi aggiungere alternativamente i liquidi e la restante farina, lo zucchero ed il sale fino ad incordare .L'impasto si deve presentare lucido, vellutato e morbido.
  3. Solo a queso punto inserire lo strutto a fiocchetti facendo assorbire il precedente prima dei successivi inserimenti.
  4. Poggiare l'impasto in ciotola , arrotondare e rincalzare e far lievitare raddoppio ci vorranno circa due ore
  5. È possibile lasciar maturare l'impasto in frigo per 9/12 ore lasciando invariata la quantità di lievito e lasciando puntare l'impasto per 50' prima di riporlo in frigo per il riposo notturno. Al mattino lasciare a temperatura ambiente poco più di un'ora e continuare la lavorazione.
  6. Spolverare la spianatoia count velo di farina , poggiare l'impasto e sezionare in pezzetti da 80 g . Arrotondare leggermente e dopo aver arrotondato tutti i pezzi appiattire poggiando al centro mozzarella ben scolata tagliata a piccoli dadini e prosciutto cotto. Chiudere raccogliendo i lembi esterni e stingere pirlando leggermente .Poggiare man mano le bombe su carta forno in modo da tagliare i quadratini di carta e far scivolare le bombe in olio con la carta senza maneggiarle, togliere ovviamente subito la carta .
  7. Coprire con pellicola e far lievitare per circa 40 minuti, poi tuffare in olio d'arachidi a 170° per circa 3 minuti rigirandole per farle ben cuocere da tutti i lati . Far assorbile l'unto in eccesso su carta assorbente e gustarle calde.
  8. Per una riuscita perfetta, per avere un completo sviluppo e non incorrere nello sbaglio di trovare l'intento crudo è indispensabile una perfetta lievitazione mentre le bombe sono formate.Al contatto devono essere lievi e sofficissime , leggermente tremolanti ed in frittura fare la riga che attesta la lievitazione ottimale.
Preparazione con bimby
  1. Cominciare la preparazione con un lievitino prelevando dal TOTALE DEGLI INGREDIENTI 250 g di farina, 250 cc di latte ed il lievito compresso, mescolare nel boccale con le lame 60 secondi vel 3 e far maturare per circa 60 minuti. Questo passaggio può anche essere omesso
  2. Inserire tutti i liquidi 20 sec. ve3 Aggiungere tutta la farina 3 min vel spiga , nel contempo aggiungere il sale . Dopo i tre minuti aggiungere lo strutto a pezzetti con le lame in movimento 3 min vel 5 .
  3. L'impasto è morbido , anche un poco appiccicoso, spolverare la spianatoia di farina e poggiare l'impasto rifinendo e dando qualche giro di pieghe. Arrotondare e far lievitare al raddoppio, procedere come sopra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *