Biscotti di Prato, ricetta toscana

Print Friendly, PDF & Email
Print Recipe
Biscotti di Prato, ricetta toscana
I cantucci di Prato sono dei biscotti tipici toscani, croccanti, golosi e con tante mandorle che li rendono unici per bontà! le ricette in giro sono tante, ma io sono voluta andare direttamente alla fonte con la ricetta di una cara amica Fiorentina, grande pasticciera, anche se amatoriale, di cui ammiro sempre prelibatezze e ricette tipiche, quindi per non sbagliare e chiesto a lei che generosamente mi ha regalato la ricetta di famiglia di questi strepitosi cantucci pervasi dal gusto dell'arancia e delle mandorle che li rendono ìirresistibili.
biscotti di prato
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
50 biscotti circa
Ingredienti
  • 450 g di farina 00
  • 350 g di zucchero
  • 3 di tuorli
  • 2 di uova intere
  • 50 g di burro fuso tiepido
  • 250 g di mandorle intere con pellicina
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 di arancia solo zeste
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
50 biscotti circa
Ingredienti
  • 450 g di farina 00
  • 350 g di zucchero
  • 3 di tuorli
  • 2 di uova intere
  • 50 g di burro fuso tiepido
  • 250 g di mandorle intere con pellicina
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 di arancia solo zeste
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia
biscotti di prato
Istruzioni
  1. Montare in una ciotola capace le uova ed i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro fuso tiepido con il miele, aggiungere le mandorle, aggiungere la farina setacciata con il lievito, il sale, la vaniglia , il cucchiaio di olio e le zeste di arancia man mano girare con un cucchiaio disegno facendo ben amalgamare gli ingredienti.
  2. L'impasto si mostrerà sodo, ma malleabile e dividere in cinque parti formando dei filoncini aiutandoci eventualmente con uno spolvero di farina , Poggiare questi filoncini in teglia su carta forno e infornare a 180é forno preriscaldato per 35 minuti.
  3. Dopo i 35 minuti togliere dal forno far intiepidire, affettare in obliquo a circa 1, 1/2 cm e scostando semplicemente la fette tra loro ripassare in forno per 10 minuti a 100° modalità ventilato.
  4. I cantucci di Prato devono essere croccanti, ma non duri e mantenere un'anima leggermente morbida, così spiega Antonella, autrice della meravigliosa ricetta.
  5. Far raffreddare per parecchie ore prima di imbustare o conservare in una scatola di latta dove si manterranno a lungo fragranti come appena fatti.

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *