Pizza senza impasto

Pizza senza impasto, ricetta facile

Pizza senza impasto

Questo articolo lo dedico a tutte le amiche ed amici della pagina che con entusiasmo hanno partecipato alla preparazione della pizza senza impasto .

Sulla mia pagina FB troverete i video ed i passaggi per la realizzazione https://www.facebook.com/dolcimerendeedintorni/

Purtroppo i video e l’organizzazione non sono il mio forte e se qualcosa riesco a  preparare   in cucina di certo la tecnologia ed il montaggio non sono il mio forte.

Come ci tengo sempre a dire, il mio è un blog AMATORIALE  nato ormai 7 anni fa quando  niente e nessuno  mi avrebbe mai potuto far credere che sarei arrivata ad un tale seguito.

Io però sono rimasta quella di allora, scanzonata, naturale, che posta con semplicità anche se le cose non sempre sono perfette nella forma perchè credo che debba contare la sostanza. Non ho nessuno che mi aiuta, che collabora, che giri un video o mi monti un passaggio e quindi procedo con strafalcioni perchè sono nemica delle istruzioni da leggere e capire e della modernità.

Quindi un blog anomalo ed imperfetto come sono io, questo blog nasce e cresce a mia immagine e somiglianza …altalenante, belle ricette e ricette della quotidianità , foto scenografie e della mia tavola, foto senza luci e testi a braccio, spesso vi racconto di me , se ho fretta sono stringata e veloce spesso prolissa.cerco di dettagliare le ricette al massimo perchè sia facile da capire ed eseguire, cerco di spiegare con semplicità senza istruire o insegnare, parlo come un’amica a degli amici che vogliono sentire di un’esperienza personale.

In queste foto le pizze di sabato, le vostre pizza, siamo proprio noi nelle nostre cucine in un sabato anomalo e diverso da sempre.

Le nostre preparazioni tra tante incertezze, per tanti proprio la prima volta,  ma tra Sabato e Domenica  ho ricevuto tanti complimenti entusiastici .Tante mogli, mariti e figli si sono congratulati con voi e voi con me !

E stato bellissimo ricevere le vostre foto, decine su msn da dove non è possibile scaricarle.

Vi invito anzi a postare sulla pagina più frequentemente anziché inondarmi di vostre bellissime foto sulla posta perchè condividere è bello ed in questi giorni più che mai.

 Condividere entusiasma e motiva altri amici e riempie di soddisfazione me…in fondo parliamo di un pizzico di vanità mia nel vedere che in tanti riuscite grazie a me ed al mio piccolo contributo a preparare tante cose buone.

Grazie ancora a voi che avete reso possibile questa mia iniziativa e se allegate le vostre  foto sull’ultimo post della stesura sulla pagina avrò il piacere di accodarle a queste!

Print Recipe
Pizza senza impasto , ricetta facile
La pizza senza impasto è la pizza più semplice da fare al mondo perchè non richiede strumenti o preparazione di nessun genere.Solo un pò di pazienza per le varie fasi e porterete in tavola una pizza leggera, alveolata e con pochissimo lievito.
Pizza senza impasto
Tempo di cottura 25 minuti circa
Porzioni
6 porzioni
Ingredienti
  • 500 g di farina 0
  • 400 g di acqua
  • 3 g di lievito di bitìrra
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio EVO
Tempo di cottura 25 minuti circa
Porzioni
6 porzioni
Ingredienti
  • 500 g di farina 0
  • 400 g di acqua
  • 3 g di lievito di bitìrra
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio EVO
Pizza senza impasto
Istruzioni
Procedimento
  1. Inserire in una ciotola capiente la farina , sciogliere il lievito in un poco d'acqua dell0'impasto ed aggiungere alla farina gradatamente mescolando con una spatola-
  2. Inserire il sale e l'olio mescolando energicamente poi sigillare ed attendere trenta minuti
Primo giro di pieghe
  1. Con la spatola affondare fin giù alla ciotola e ribaltare quella parte verso il centro.Fare la stessa manovra a giro in ciotola, l'impasto è ancora informe e grumoso,poi sigillare con la stessa pellicola e riprendere dopo 15 minuti
Seconda piega
  1. L'impasto già appare diverso ,leggermente più raffinato Con la spatola affondare fin giù alla ciotola e ribaltare quella parte verso il centro.Fare la stessa manovra a giro in ciotola, l'impasto è ancora informe e grumoso,poi sigillare con la stessa pellicola e riprendere dopo 15 minuti
Terza piega
  1. L'impasto si presenta sempre più liscio e Con la spatola affondare fin giù alla ciotola e ribaltare quella parte verso il centro.Fare la stessa manovra a giro in ciotola, l'impasto è ancora informe e grumoso,poi sigillare con la stessa pellicola e riprendere dopo 15 minuti
Quarta ed ultima piega
  1. L'impasto ora è ancora più liscio ed elastico Con la spatola affondare fin giù alla ciotola e ribaltare quella parte verso il centro.Fare la stessa manovra a giro in ciotola, l'impasto è sempre più elastico e tenace ,poi sigillare con la stessa pellicola e mettere in frigo fino alle 15/16 dell'indomani.
Formatura pizza
  1. Spolverare la spianatoia con semola , ribaltare l'impasto , allargare con i polpastrelli da sotto e formare un rettangolo, dare un giro di pieghe consecutivo in orizzontale e verticale.Coprire a campana per trenta minuti
  2. Stendere l'impasto in una teglia ANTI ADERENTE 60 x 60 allargando da sotto sempre sulla spianatoia con semola, poi traferire in teglia e far lievitare in teglia per un 'ora. Accendere il forno a 250° modalità ventilata ed infornare quando giunge a temperatura.
  3. Stendere il pomodoro prima di imndfornare, condire con tal, olio, origano e cuocere, solo poco prima di ultimare la cottura aggiungere la mozzarella e proseguire per altri 5 6 minuti-

Print Friendly, PDF & Email

7 pensieri su “Pizza senza impasto, ricetta facile”

  1. che tipo di farina consigli, per un idratazione così alta? (soprattutto tra quelle “commerciali” quindi piu’ facilmente reperibili)

  2. Grazie per la ricetta è fantastica! Avendo al momento in casa solo lievito madre essiccato vorrei provare a farla con quello, con una lievitazione di 24/30 ore…che dose dovrei usare secondo te? Quella indicata sulla confezione del lievito o una lievitazione così lunga rischia di farlo andare “oltre”, quindi magari dovrei metterne meno? Grazie in anticipo per i consigli 😊

    1. Intanto grazie, sono contenta ti sia piaciuta.Io non uso mai il lievito madre secco che comunque ha uno starter di lievito di birra , poi ogni marca ha le sue indicazioni, certamente per una lievitazione così lunga, sebbene in frigorifero, vacci piano.Onestamente non saprei quantificare sparerei a caso.

      1. Grazie lo stesso sei stata gentilissima☺️ Proverò magari diminuendo un po’ la dose perché in effetti sono indicati 35gr per kg di farina ma effettivamente la lunga lievitazione e maturazione mi fa “temere” che si vada oltre , penso quella dose si riferisca ad una lievitazione “normale” fino a raddoppio… in ogni caso vale la pena tentare perché la tua ricetta non la mollo mi vengono delle pizze e delle focacce deliziose! Grazie ancora😊

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *