Pesto o capuliata alla siciliana

Pesto o capuliato alla siciliana

By 17 ottobre 2016

20161017_12134320161017_12150820161017_121337Come sempe quando parliamo di specialità regionali anche nella stessa provincia troviamo differenze anche sostanziali nella preparazione e tra gli ingredienti.

Genericamente il mio pesto lo chiamo alla Siciliana e dico "capuliata"usando un termine dialettale che sta per triturato grossolanamente, non tritato o omogeneizzato, perchè in questo pesto sentiremo le mandorle,ci pinoli,ci pomodori secchi e quelli freschi...il tutto appunto capuliato ed esaltato dall'aroma del basilico fresco ed in verità ci andrebbe un pò di pecorino,cma io non me la sento...purtroppo è un mio gusto non riesco a camuffare questi sapori con il formaggioc,ma ci stà, ci stà, quindi prima di sevire ed impiattare una cucchiaiata di pecorino grattugiato renderà il piatto più saporito!

Ottimo con la pasta, ottimo anche spalmato su dei crostini di buon pane casereccio

Ingredients

Instructions

Cominciare la preparazione ammollando i pomodorini secchi in acqua almeno per due ore,cquindi scolare ed asciugare bene tamponando con un panno.

Tritare grossolanamente in un cutter da cucina le mandorle, i pinoli e l'aglio.

Aggiungere i pomodori secchi asciugati e quelli freschi e tritare con 40 g di olio  fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, poi aggiungere il basilico e l'altro olio e continuare  tritare, deve essere cremoso, ma si devono intravedere i pezzetti ed avere un aspetto rustico.

Come dicevo ci andrebbe, se piace, prima di fare le porzioni i un pò di pecorino ,io invece  amo questo sapore fresco e dolciastro che fà parte della nostra cultura gastronomica e non metto neanche sale proprio perchè è un gusto tutto naturale fatto di sfumature di aromi e sapori nostri.

In alcune provincie servono anche con ricotta fresca ed indubbiamente è una goduria ...ottimo questo pesto con i busiati, una pasta fresca del trapanese o con pasta che raccoglie sulla superficie ruvida e concava questo meraviglioso pesto.

No penne,no rigatoni,no pasta liscia!!!

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *