Pesce spada alla Pantesca

Pescespada alla pantesca

By 7 Agosto 2017

alta copia

Un'altra ricetta siciliana e che capperi!! ma  non è un'imprecazione, son proprio tanti capperi  presenti ed inseriti in tante ricette in tanti modi...del resto, ditemi voi, potevo mai tornare da Pantelleria senza un cappero? li abbiamo sotto sale, li abbiamo in patè   con mandorle, con olive, con acciughe, con pomodorini secchi, per la serie non ci facciamo mancare nulla...ed arriva il momento di consumare questi capperi a casa sperando di rivivere l'atmosfera di certe cenette sotto un firmamento stellato che sembrava brillare tutto per noi ed il rumore e la brezza del mare...

Più che altro ci   vorrebbe una bacchetta magica, meglio   un altro viaggetto, ma pazienza  e se  non riusciamo a sognare almeno apprezziamo i sapori ed i profumi di quella terra selvaggia ricca anche di capperi ed io comincio oggi con il preparare un ottimo trancio di pescespada alla pantesca che sottintende con capperi...ogni cosa che viene nominata Pantesca sottintende questo, sappiatelo!

Vabbè se proprio non avete una scorta trafugata in valigia comprateli di buona qualità e sotto sale, per questa preparazione sono sconsigliati quelli sott'aceto!

Ingredients

Instructions

preparazione copia

 

 

 

 

Cominciare questa saporita preparazione inserendo in padella gli spicchi d'aglio con l'aglio schiacciato,  i pomodorini tagliati a metà per lungoed il sale  e facciamo cuocere con coperchio per circa 10 minuti.

Inserire i capperi sotto sale sciacquati e le olive a fettine e far andare ancora 5 minuti, aggiungere l'origano e poggiare il pescespada sull'olio del condimento spostando i pomodorini per un paio di minuti  da entrambi i lati poi ricoprire in parte con i pomodorini, aggiungere un filo d'olio e far cuocere per almeno 10 minuti. Servire caldo

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *