Pasta frolla salata,crostate , tartellette con bimby e senza

Feste, buffet, cene con amici, cene in famiglia, scampagnate , le torte salate fanno sempre la loro figura e l’indice di gradimento è altissimo quindi non possono assolutamente  farle mancare sulla nostra tavola ed impariamo a farle al meglio!

Un’ottima base per torte salate è la frolla salata, versatile , apprezzata ed amata come la collega dolce è ideale per ogni tipo di farcitura con il vantaggio che sarà possibile preparare le nostre preparazioni  salate anche un giorno prima perché la base si manterrà croccante e perfetta come appena sfornata, anzi il suggerimento è  quello di preparare queste crostate parecchie ore prima d’essere servite si insaporiranno maggiormente!

Print Recipe
Pasta frolla salata,crostate,tartellette con bimby e senza
La pasta frolla salata è un impasto comodo e versatile per preparare crostate, salatini, tartellette, torte salate con cottura in bianco o farcite.Friabile e saporita ci vogliono veramente pochi minuti per prepararla con bimby e non, un piccolo riposo in frigo e potremo sbizzarrirci in tante creazioni salate che faranno leccare i baffi agli ospiti ed in famiglia!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
  • 400 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
Istruzioni
  1. Inserire nel boccale del bimby la farina con il burro, ilparmigiano, il bicarbonato ed sale e azionare le lame 15 sec. del 4. Inserire dal foro con le lame in movimento l'uovo ed impastare a velo spiga 1 min. raccogliendo e spostando la frolla con la spatola.
  2. Prelevare la frolla , compattare e sigillare in pellicola trasparente e far riposare per circa 60 minuti.
  3. Stendere tra due fogli di carta forno leggermente spolverati di farina e usare a piacimento.
  4. Con questa dose potrete fare una crostata salata da 26 cm o circa 24 cartellette da 8 cm.
  5. La cottura in bianco sarà più breve della cottura con farcitura. Usare in entrambi i casi forno statico a 180°
  6. In spianatoia disporre la farinacea il parmigiano ed al centro poggiare il burro e sbriciolare velocemente con le mani, aggiungere man mano gli altri ingredienti ed infine compattare e sigillare con pellicola e conservare in frigo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *