Parmigiana di melanzane alla catanese

Parmigiana di melanzane alla catanese

By 5 Febbraio 2017

 

Ingredients

Instructions

Friggere le melanzane tagliate a fette in abbondante olio d'arachidi con sale e appena pronte poggiare in uno scolpasta in modo che perdano l'eccesso di olio.

Preparare la salsa immergendo i pomodori adatti in acqua bollente facendo sobbollire finche non sono ammorbiditi.

Eliminare la parte esterna che si staccherà con estrema facilità tagliuzzare e mettere i padella con aglio,sale zucchero efar cuocere qualche minuto,spegnere ed aggiungere abbondante basilico.

Potrete usare anche la passata in bottiglia per comodità.

Rassodiamo tre uova,tagliare la provola fresca.

In una teglia da 22 cm  distribuire una  cucchiaiata di salsa ,giusto un velo e poggiare  le fette

e condire con la provola ,le uova a fette, prosciutto ,parmigiano e poca salsa, disporre le altre fette di melanzane e procedere come sopra fino ad esaurimento degli ingredienti.La parmigiana deve avere tre strati di melanzana.

Prepare con le tre uova due frittatne  sottilissime i del diametro della parmigiana e poggiare sopra le melanzane, poggiare sopra un piatto, girare la parmigiana e poggiare l'altra frittatina leggera  anche dall'altro lato e cuocere a fiamma bassa pochissimi minuti la parmigiana in padella, spegnere e lasciare con il coperchio in modo che il calore residuo faccia sciogliere il formaggio tra gli strati.

La parmigiana può essere gustata dopo qualche ora dalla preparazione in modo che i sapori si stabilizzino e non va riscaldata , ma gustata a temperatura ambiente.

Da conservare in frigorifero.

 

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *