Pangoccioli soffici al cioccolato

E’ pronta la merenda per il mio piccolino, oggi golosissima e con tanto cioccolato proprio come piace a lui che a tutto preferisce qualcosa che abbia almeno una traccia di cioccolato!

Cioccolato nell’impasto e  tante gocce di cioccolato per dei pangoccioli sofficissimi di cui sono finalmente fiera.

Dico finalmente perchè non è stato il primo tentativo fino a quando ho trovato la morbidezza ed il gusto che cercavo.

Un impasto con water roux con il quale sono in fissa perchè dona maggiore morbidezza e poi il  gusto equilibrato e gradevole che cercavo, i primi erano troppo cioccolatosi per via del cacao, gli altri troppo gommosi, poi finalmente il risultato che cercavo ed ho sfornato loro…

Soddisfatta del risultato eccomi a voi, sempre a dieta e sempre operativa nonostante le limitazioni e privazioni sigh , come se non bastassero le restrizioni date dal colore della regione.Di questi tempi sono solo limitazioni e restrizioni, poca compagnia tanto tempo da passare ed io spesso il mio tempo lo passo in cucina non sono tipo da divano e tv e provo, riprovo, fotografo e penso a cose nuove da proporvi perchè è per me un piacere non un lavoro ed è proprio ciò che amo fare, poi quando vedo l’apprezzamento dei miei cari che sono gli assaggiatori ufficiali e potrebbero anche essere stufi del ruolo, veramente soddisfatti nell’assaggio  sono doppiamente contenta, per me solo 20 g per capire!

Vi lascio questa ricetta, non so se i più attenti di voi riconosceranno l’impasto, proprio quello dei pangoccioli classici  tanto amati da voi con la variante del burro al cioccolato che li rende un altra cosa.

Fatemi sapere quanto vi piacciono anche così.

Print Recipe
Pangoccioli soffici alla cioccolata
Soffici e golosi i pangoccioli al cioccolato sono una colazione o merende golosissima che farà la gioia di grandi e piccini. Da prepare con la tecnica del water roux che dona maggiore morbidezza e con gocce di cioccolato che li rende ancora più golosi sono una ricetta imperdibile
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 13 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
12 pangoccioli
Ingredienti
Water roux
  • 22 g di farina di riso
  • 55 g di latte
  • 55 g di acqua
Ingredienti
  • 130 g di water roux
  • 500 g di farina w 260/290 proteine 13
  • 110 g di latte
  • 100 g di zucchero
  • 110 g di panna fresca per dolci
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 di uovo intero
  • 1 di tuorlo
  • 60 g di burro
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di gocce di cioccolato
Finitura
  • 20 g di tuorlo
  • 20 g di latte
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 13 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
12 pangoccioli
Ingredienti
Water roux
  • 22 g di farina di riso
  • 55 g di latte
  • 55 g di acqua
Ingredienti
  • 130 g di water roux
  • 500 g di farina w 260/290 proteine 13
  • 110 g di latte
  • 100 g di zucchero
  • 110 g di panna fresca per dolci
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 di uovo intero
  • 1 di tuorlo
  • 60 g di burro
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di gocce di cioccolato
Finitura
  • 20 g di tuorlo
  • 20 g di latte
Istruzioni
Preparazione water roux
  1. In un pentolino unire acqua, latte e pian pianino la farina senza creare grumi e portare questo piccolo miscuglio a 65°C mescolando sempre fino ad ottenere una cremina densa da continuare a mescolare di tanto in tanto per evitare i grumi e poi conservare in frigo ben sigillata dove può restare fino ad una settimana.
Preparazione cioccolato
  1. Tagliare a pezzetti il cioccolato fondente e sciogliere con il burro e far raffreddare , la consistenza deve essere cremosa ed il composto freddo
Preparazione impasto
  1. In planetaria usando la spirale unire le farine, lo zucchero, l'uovo intero e pian piano il latte dove avremo sciolto il lievito, la panna ed il water roux . A parziale incordatura inserire il tuorlo ed il sale ed incordare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico unire il burro al cioccolato a fiocchetti facendo ben assorbire prima del successivo inserimento
  2. Ad impasto incordato che stacca del tutto dalle pareti della ciotola, dopo qualche ribaltamento con il tarocco aggiungere le gocce di cioccolato fondente surgelate. Poggiare in ciotola per la lievitazione. Non alzare la temperatura per la lievitazione altrimenti si sciolgono le gocce di cioccolato, mantenere a 26° per circa tre ore.
  3. Ribaltare sul tavolo da lavoro l'impasto, dare due giri di pieghe a portafoglio, coprire a campana per circa venti minuti poi porzionare a 90 g e pirlare i pezzetti arrotondando e poggiare con chiusura sotto su carta forno in teglia . Coprire con pellicola ed attendere circa un'ora finche saranno raddoppiati o quasi. Spennellare con pari peso tuorlo e latte cuocere a 180° statico per circa venti minuti
  4. Se non li consumate tutti in giornata o l'indomani sempre meglio surgelare i pangoccioli appena sfornati in modo da scongelare al bisogno.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *