Panbauletto con timilia

Pan bauletto con timilia

By 1 Marzo 2016

fetteUn sapore intenso,un profumo speciale,una consistenza soffice in un pan bauletto che accompagnerà le vostre colazioni!al naturale sofffice per tanti giorni ,affettato e tostato delle fette biscottate fragranti e croccanti,non vi resta che provarlo...

e se a ricetta ti è piaciuta un like all'articolo e se vuoi posta una foto del tuo elaborato sulla pagina https://www.facebook.com/dolcimerendeedintorni/ e con un like rimani sempre aggiornato

Ingredients

Instructions

Preparazione:
Mettiamo in una terrina la pasta madre, aggiungiamo il latte dove avremo fatto sciogliere il malto,
e con una forchetta lavoriamo bene fino a quando il lievito non sarà completamente sciolto.
Aggiungiamo la farina, di seguito sempre lavorando, il lievito di birra, lo zucchero e (possibilmente una per volta) le uova.

(Aspettiamo che ogni ingrediente sia assorbito prima di inserirne altri).

Sempre lavorando aggiungiamo l’olio emulsionato con l’acqua inserendo a filo per non perdere l'incordatura
Inseriamo a questo punto il burro a pezzetti a temperatura ambiente che faremo assorbire bene e per finire il pizzico di sale.
Incordiamo l’impasto e poggiamolo su tagliere, facciamo riposare per 30 minuti.

Dividiamo l’impasto in sei o otto palline (uguali) e mettettiamole in maniera simmetrica in 2 stampi da Plumcake
Lasciamo lievitare x 3 ore in luogo asciutto lontano da correnti e poi prima di infornare ,l'impasto dovrà superare con la cupola i bordi,spennelliamo per lucidare ed inforniamo in forno caldo a 170 gradi per circa 30/40 minuti.
se vogliamo fare delle fette biscottate, una volta cotto, e ben dorato, facciamo freddare la forma per 10 ore (minimo).
Trascorse le suddette le tagliamo dello spessore di 1 cm e le tostiamo in forno statico a 150 gradi per 30 minuti o comunque sino a doratura.

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

2 Responses to Panbauletto con timilia

  1. luciana gugliotta

    Potresti dirmi quante uova devo mettere ? Negli ingredienti c’è scritto 1, invece nelle istruzioni c’è scritto ” possibilmente 1 per volta” . Grazie.

    • Antonella

      Scusa leggo solo ora di questa imprecisione nella ricetta,le uova sono due e corro a correggere la ricetta,scusa ancora per l’inconveniente e grazie d’avermelo fatto notare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *