Nuggets di pollo saporiti e croccanti

In questo strano periodo di paura, di rinuncia credo che le rinunce più grandi siano quelle degli adolescenti e dei ragazzi che vengono privati letteralmente di una parentesi di gioventù, di primi amori, di compagnia e della spensieratezza dell’età.

Nessuna passeggiata, nessuna sabato sera, nessun incontro con la fidanzatina e si sa, questi amori sono evanescenti e durano l’immediatezza dell’incontro e dell’appuntamento successivo che si è prolungato per troppo tempo e chissà quanto ancora.

Mancano le telefonate dei pranzi di classe del sabato nel fast food , del bagno a mare in slip tra gli scogli ,gli appuntamenti in panineria.

Non è l’età delle amicizie che ritrovi, degli amori che aspettano, del tempo che passa pazientementecome per gli adulti che già hanno vissuto tutto,  è l’età del tutto subito, dell’ora o mai più , delle continue porcherie ed abbuffate senza limiti che solo quest’età permette , poi cominceranno gastrite, colesterolo, grassi saturi, cefalee, ora tutto è permesso e l’età sconta e perdona tutto anche bicchieroni immensi di nuggets di infimo ordine fritti in olio pressoché rancido, con salse di pessima qualità e patate surgelate fritte nel medesimo olio che ha visto già mille fritture, eppure…

il sapore di qui nuggets è quello della libertà, dei primi soldi in tasca , del poter offrire il pranzo e giocare a fare l’uomo.Un gusto che difficilmente potranno avere quelli della mamma con pollo scelto, uova fresche, patate fresche  ed olio nuovo…maionese homemade…insomma tutti i migliori requisiti e le migliori scelte che li fanno diventare dei nuggets gourmet di una bontà e leggerezza eccelsa per veri estimatori del genere …a patto che abbiate superato la trentina!!

Spesso sono le emozioni e le situazioni a rendere speciali nel gusto il cibo ed a fissarlo nel ricordo come il migliore…avete presente i biscotti della nonna ? avete presente i dolci che si compravano solo la domenica? avete presente le torte sempre uguali che si preparavano ai compleanni?molto più spesso di quello che si crede il cibo vive di emozioni e ricordi.

Ora vi lascio la ricetta semplice e banale di questi nuggets che ci hanno fatto fare tante risate, un pranzo a sorpresa dove non mancava proprio nulla per sembrare ambientato in una panineria, ma nostante tutto non sarebbero stati buoni come quelli unti e bisunti…basta entrare nella logica sopra descritta , ma poi mille baci per ringraziarmi del pensiero e delle tante cose buone.

Volete fare felici i vostri ragazzi? ecco la ricetta per un pranzo felice in periodo di quarantena!

vi lascio anche la ricetta della mia strepitosa maionese pastorizzata

Print Recipe
Nuggets di pollo saporiti e croccanti
I nuggets di pollo sono una golosità irresistibile ad ogni età .Teneri bocconcini di pollo leggermente speziati, panati, croccantissimi, accompagnati con patate fritte sono di una golosità incredibile. Semplicissimi da preparare in casa ne potremo mangiare a volontà con pollo scelto, olio mai usato prima, conserveranno nel gusto la fragranza del pollo e della panatura.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 500 g di pollo a tocchetti
  • q.b. d farina
  • q.b. di paprika dolce
  • 2 di uova intere
  • 150 g di pangrattato
  • q.b. di sale
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 500 g di pollo a tocchetti
  • q.b. d farina
  • q.b. di paprika dolce
  • 2 di uova intere
  • 150 g di pangrattato
  • q.b. di sale
Istruzioni
  1. Mescolare la farina con la paprika dolce, se non piace omettere, e inserire in una busta per alimenti la farina ed il pollo agitando forte. In questo modo i pezzetti di pollo, senza sporcare nulla, saranno bene infarinati in maniera leggera ed uniforme.
  2. Sbattere le uova ed immergere i pezzetti di pollo e panare con il pangrattato e sale .
  3. Portare l'olio di semi a 180° ed immergere il pollo fino a cottura e assìcurandovi che siano ben croccanti e dorati. Sevire con patatine fritte, maionese home made e tomato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *