Nocciolotti, biscotti alle nocciole

Ho deciso di far fuori una volta per tutte ogni cosa che sia strascico del natale e da  non ricomprare più per evitare le tentazioni…spero!

Quel cestino con la frutta secca  ancora  in bella mostra mi tenta ad ogni passaggio e non posso continuare così ed allora faccio fuori tutto e mi tolgo il pensiero.

Le noci non so che fine faranno perchè non le mangio assolutamente, ma mandorle e nocciole sono la mia tentazione.

Dicono che 4 / 5 mandorle al giorno siano un ottimo spuntino, non dicono però cosa mangiare prima e dopo perchè a me funzionano da aperitivo più che da spezza fame non so a voi …ecco non le ho mai viste come spuntino, ma come accompagnamento 

Le nocciole  tentazione perenne, nocciole dell’Etna, piccole , ma gustosissime , fresche o leggermente tostate sono favolose ed allora elimino  la tentazione e preparo dei biscotti spessi, alti , buonissimi , dal sapore rustico, profumati, dal gusto intenso, i biscotti non devono mancare mai e sono sicura che andranno a ruba ce li contenderemo io e mio marito che è sempre in cerca di nocciole!

Ho dato uno sguardo ad una ricetta del passato con le nocciole, molto buoni , anche per aggiornare le foto, ma mancando la panna ho cambiato e preparato un altro genere di biscotti e così si varia un pò e si sperimentano nuove ricette e ve la consiglio assolutamente.

Mi innamoro di ogni nuova ricetta  ed oggi sono innamorata di loro, ora non resta che scattare qualche foto che vi inviti alla preparazione, che stuzzichi la curiosità e la voglia di preparare.

Le foto sono lo specchio delle ricette e spero che nelle mie foto possiate trovare il giusto input per correre a preparare!

Per dirla tutta ho dovuto ricomprare le nocciole per fare qualche foto, povera me sono in un vortice non ne uscirò mai!

Print Recipe
Biscotti nocciolotti
Degli ottimi biscotti croccanti dal gusto intenso di nocciole dell'Etna , una vera chicca! Granella di nocciole nell'impasto, sulla superficie dei biscotti li rendono irresistibili se amate il genere e la frutta secca. Semplici da realizzare a mano, con bimby , in planetaria si conservano a lungo croccanti e vi accompagneranno a lungo.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
20 biscotti
Ingredienti
  • 350 g di farina 00
  • 50 g di farina di nocciole
  • 50 g di zucchero
  • 80 g di zucchero
  • 2 di uova intere
  • 50 g di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 5 g di lievito per dolci
  • 30 g di granella di nocciola per guarnire
  • 1 cucchiaio di zucchero per guarnire
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
20 biscotti
Ingredienti
  • 350 g di farina 00
  • 50 g di farina di nocciole
  • 50 g di zucchero
  • 80 g di zucchero
  • 2 di uova intere
  • 50 g di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 5 g di lievito per dolci
  • 30 g di granella di nocciola per guarnire
  • 1 cucchiaio di zucchero per guarnire
Istruzioni
Preparazione con bimby biscotti nocciolotti
  1. Frullare le nocciole con 50 g di zucchero nel bimby o in un cutter da cucina , aggiungere tutti gli ingredienti ed avviare il bimby in modalità SPIGA fino a che si forma un impasto sodo, senza eccedere nella lavorazione. Raccoglier l'impasto poggiare su carta forno, appiattire formando un panetto e far riposare in frigo per almeno trenta minuti
Preparazione in planetaria
  1. Frullare le nocciole con i 50 g di zucchero , se siete in possesso di farina o granella di nocciole già pronta quei 50 g si uniranno all'impasto direttamente, Inserire tutto in planetaria e lavorate con la foglia
Preparazione biscotti
  1. Stendere tra due fogli di carta forno leggermente spolverati di farina a l'impasto ad uno spessore di almeno 1 cm . Coppare con l'apposito stampino e poggiare in teglia distanziando , cospargere la superficie con la granella di nocciole dopo aver leggermente inumidito con acqua con un pennello, spolverare con zucchero ed infornare a 175° ventilato per un morso più croccante per circa 15 minuti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *