Naked cake alle fragoline di bosco

Naked cake alle fragoline di bosco

By 9 Febbraio 2016

La semlicità è sempre vincente!

un piccolo pan di spagna una chantilly italiana ,bagna al limoncello e fragoline ...sommi tutto e vien fuori una torta che ha decisament un suo perchè...

fresca ,genuina, già assaporo la primavera con quelle fragoline che fanno capolino  tra tre strati soffici soffici ,vi lascio la ricetta di questa torta di compleanno ,ma ottima in tante occasioni e sopratutto per chi è alle prime armi o non vuole scervellarsi troppo....

Ingredients

Instructions

Pan di spagna

In una planetaria o con le fruste elettriche montare le uova intere con lo zucchero per almeno 15 minuti se necessario anche 20.

Il composto deve diventare soffice ,gonfio e spumoso.

Aggiungere poi la farina setacciata piano piano con la frusta a mano con movimenti leggeri dal basso verso l’alto per non fare smontare il composto!

Imburrare ed infarinare le tre tegliette da 20 cm , il passaggio in forno  che sia immediato per evitare di sgonfiare l’impasto e tutta l’aria incorporata.

Accendere il forno a 180° modalità statica quando cominciamo la preparazione del pan di spagna.In forno per circa 20 minuti assicurandoci di toglierle ben chiare ma cotte.

Crema chantilly

Mescolare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero ,fare una bella montata soffice e spumosa unire la farina e versare tutto il composto nel latte caldo e mescolare energicamente per togliere i grumi .Farla cuocere e bollire almeno 6 minuti mescolando sempre in modo che si mantenga anche per tre o quattro giorni in frigo.Non appena sarà raffreddata per conservarla senza che si formi quella fastidiosa patina più spessa poggiate sopra aderente in tutti i punti della pellicola trasparente in modo che non prenda aria e vedrete tornare morbida la crema non appena togliete la pellicola.Questa crema ottima per crostate che si infornano così può essere alleggerita con panna ed essere usata come crema di farcitura per torte rivestimenti e qualsiasi altro uso vogliate farne!

Montare la panna ben fredda di frigo con e la zucchero a velo.

Unire la panna montata con movimenti delicati e leggeri alla crema fredda fino ad ottenere una crema morbida ed uniforme.

Bagna al limoncello

In un pentolino inserire acqua,zucchero e semini di una bacca di vaniglia e portare ad ebollizione.Spegnere ed inserire le scorzette del limone ben lavate e possibilmente non trattato.Fare raffreddare e prima dell'uso filtrare ed aggiungere successivamente il limoncello.

 

Montaggio:

Disporre il primo disco sulla tortiera e spennellare  la bagna con un pennello largo  dai bordi verso il centro in maniera uniforme.Con una sac a poche distribuire la crema e spargere fragoline di bosco.

Posizionare la base interemedia dopo averla imbevuta con la bagna,altro giro di crema e fragoline ,poggiare su l'ultima base che io ho spolverato con semplice zucchero a velo e decorare con fragoline ,ma si può arricchire con ciuffi di crema o panna o come si gradisce

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *