Marmellata di mandarini

Marmellata di mandarini

By 9 Aprile 2016

Lo confesso mio marito produce marmellate bio e quindi dovrei essere piena di marmellate a casa ...e così è ,ma vuoi mettere il gusto assolutamente personale di farla a casa e sentire nell'aria l'aroma frizzante dei mandarini freschi e che in cottura sprigionano un profumo impareggiabile?ecco queste cose per me non hanno prezzo...chi mi segue da un pò sa che sono un pò fanatica, nel senso che mi piace far tutto da me a costo di sacrifici incredibili da che sono felicemente e fortunatamente diventata nonna e mi occupo di lui la mattina sempre ,ma nei ritagli ,prima che lui arrivi,calcolando quando se ne andrà e tra un pisolino ed un biberon mi piace fare,dedicarmi alla casa,alla mia cucina ,ai miei dolci e quindi se il mio piacere nel postarvi una mia ricetta o un mio elaborato spesso non è corredato subito da ricetta sappiate che questo è il motivo,ma prima o poi arriva...ora sta facendo la nanna lo guardo e scrivo e come mai capisco che la gioia che ti da una casa ricca di amori e profumi èche questa è la nostra vera ricchezza....vabbè vabbè ogni tanto concedetemi quattro chiacchiere...vi scrivo la ricetta prima del famelico risveglio del diavoletto!!!

Ingredients

Instructions

Lavare benissimo i manderini possibilmente bio,sbucciare e far bollire per tre volte consecutive le bucce mettendo sul fuoco  un tegame con acqua fredda e le bucce ,portare ad ebolllizione per 6 minuti  ,scolare e ripetere l'operazione in tal modo non avremo quel retrogusto amarostico della buccia tipico degli agrumi

Tagliare  a metà orizzontalmente i mandarini e  leviamo grossolanamente i  semi.

Io ho usato il bimby e dopo aver fatto bollire per  tre volte le bucce inserire  tutta la polpa di mandarini nel  boccalecon lo zucchero  5 sec vel 5 .

Poi 30 minuti a 100° vel 2

Dopo i 30 minuti inserire  le bucce ben scolate,il limone a pezzi con buccia  ed ho fatto andare a vel 5 -6 per 20 secondi.

Poi 60 minuti a vel 2 .

Nell'ultima mezzora sterilizzare  i barattoli facendoli bollire e scolare capovolti  ,inserire la marmellata bollente così si sterilizzeranno i tappi  e far raffreddare i barattol capovolti  finche non si freddano  completamente.con questa dose verranno circa 3 barattoli e mezzo.

In mancanza di bimby :

Far bollire come sopra per tre volte le bucce.

Inserire la polpa ,lo zucchero  e far cuocere a fuoco lento per trenta minuti,aggiungere le bucce ben scolate ed il limone a fette , continuare a cuocere altri trenta minuti a fuoco lento.Con il minipimer ad immersione dare una sommaria frullata ben attenti agli schizzi e continuare a cuocere ancora trenta minuti procedendo immediatamente all'invasatura come sopra

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *