Maionese pastorizzata con bimby e non

Maionese pastorizzata con bimby e senza

By 24 Giugno 2016

Una volta non ero molto attenta (ma era un fatto di costume) al consumo di uova crude con gli eventuali  rischi conseguenti, ora invece pastorizzo tutto !

Per preparare la maionese bella soda, corposa , di lunga durata e soprattutto sicura, bastano poche accortezze per assicurarci  la freschezza di un prodotto gustoso e utile da tenere in frigo.

La maionese   accompagna tante verdure lesse, tante insalate e tanti piatti estivi e tante patatine e per  prepararla a casa ci vogliono solo, ma dico solo 4 minuti ed il nostro  barattolone di maionese lo potremo conservare fino a 15 giorni in frigo.

Quando la preparato a casa son tutti contenti e cercano le pietanze per poter intingere e gustare questa squisitezza che, lasciatemelo dire, è un altro pianeta rispetto a quella del super....l'avete mai provata?

facilissima da realizzare non potrete più tornare indietro!

Prep Time : 12 minutes. Cook Time : 5 minutes

Ingredients

Instructions

 

bella copia

alto copia

 

 

CON IL BIMBY:

Inserire nel boccale l'aceto ed il sale vel 1 100°C per 3 minuti.

Vorrei spendere due parole sulla qualità dell'aceto che fa la differenza, assicuratevi che l'aroma sia intenso, se  mal chiuso e mal conservato perde di profumo ed anche di spirito.

Aggiungere dal foro con la farfalla  in movimento le due uova ,(preferibilmente bio e comunque a temperatura a ambiente)una per volta e dopo pochissimi giri aggiungere con il bicchierino del boccale in obliquo sul foro pian piano l'olio di semi preferibilmente di mais facendolo colare sul tappo del boccale aumentando la velocità a 5 sempre con farfalla spegnere dopo un minuto e controllare la consistenza, qualora la vedeste un pò lenta potete proseguire aumentando un pò la velocita ed il tempo.

Sterilizzare il barattolo e versare dentro la maionese capovolgendo quest'ultimo fino a completo raffreddamento dopo di che conservare in frigo fino a 15 giorni.

MAIONESE CON IL MINIPIMER

Far bollire l'aceto ed il sale e versarlo subito in un contenitore alto e stretto ed inserire le uova e dopo pochi istanti con il minipimer al massimo, inserire a filo in maniera continuativa l'olio e montare fino a quando non vedremo una bella montata in circa 4 minuti.

Print
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *