Krumiri gluten free di Montersino

Chi vuole preparare dei biscotti? io, io, io sempre io, difficile resistere alla tentazione di nuovi  biscotti perchè generalmente sono facili e sbrigativi da fare e regalano sempre tante soddisfazioni!

Questi sono i Krumiri del maestro Montersino, biscotti Piemontesi come è lui, che originariamente erano preparati con farina di mais molto usata in piemonte ,ma il maestro li propone nel suo libro “Croissant e biscotti ” con farina di riso,io  ne avevo giusto un pacco da consumare ed i  Krumiri in poco tempo sono stati preparati e sfornati i e per renderli ancora più golosi la metà li ho glassati con cioccolato fondente che non guasta mai!

Sul blog del resto già sono presenti le “paste di meliga” del maestro con farina di mais e quindi poiché  mi piace variare, provare, cambiare, ecco i miei Krumiri, in fondo una frolla montata quindi con i dovuti passaggi obbligatori in frigo e la giusta temperatura del burro per ottenere questo effetto così ben definito che adoro.

Son così perfetti da sembrare finti…ed invece sono preparato con ingredienti buoni e genuini .

L’origine di questi biscotti risale a ben due secoli fa e presero questa forma in commemorazione dei  baffi appuntiti e delineati di Vittorio Emanuele II ed ancor oggi a Casal Monferrato dove furono preparati la prima volta continuano ad essere prodotti da un erede esattamente nello stesso modo di allora e conservano anche la stessa scatola con lo stemma sabaudo  ed a buon ragione per la bontà e la notorietà sono diventati un prodotto agroalimentare Piemontese e sono un vanto della biscotteria italiana nel mondo e conosciuti ed apprezzati ovunque.

In ricetta dettagli e spiegazioni , la ricetta è fedele all’originale, unica variante la sostituzione del miele di castagno che non amo perchè copre tutti i sapori sostituito con miele di sulla invece molto delicato e per me assolutamente indicato per i dolci.

Print Recipe
Krumiri gluten free di Montersino
Questi deliziosi biscottini sono assolutamente glutine free per l'uso della farina di riso , la mia una scelta di gusto, non un'esigenza alimentare e la voglia di provare un'altra ricetta di biscotti del maestro Luca Montersino, ricetta tratta dal suo libro acquistato diversi anni fa "Croissant e biscotti" . Semplici da realizzare seguendo qualche accorgimento di cui non si parla in ricetta, ma dettato dall'esperienza.
Tempo di preparazione 6 minuti
Tempo di cottura 14 minuti
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
50 biscotti circa
Ingredienti
Ingredienti Krumiri
  • 150 g di burro preferibilmente bavarese
  • 170 g di zucchero a velo
  • 430 g di farina di riso
  • 22 g di uova intere
  • 11 g di tuorlo
  • 15 g di miele di sulla
  • 100 g di latte
  • 3,5 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Glassa al cioccolato
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 20 g di glucosio
  • 20 g di burro
Tempo di preparazione 6 minuti
Tempo di cottura 14 minuti
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
50 biscotti circa
Ingredienti
Ingredienti Krumiri
  • 150 g di burro preferibilmente bavarese
  • 170 g di zucchero a velo
  • 430 g di farina di riso
  • 22 g di uova intere
  • 11 g di tuorlo
  • 15 g di miele di sulla
  • 100 g di latte
  • 3,5 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Glassa al cioccolato
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 20 g di glucosio
  • 20 g di burro
Istruzioni
Preparazione Krumiri in planetaria
  1. Utilizzando la foglia della planetaria lavorare il burro solo leggermente morbido con lo zucchero e il miele. Unire con la foglia in movimento poco per volta le uova, i tuorli , il sale e la vaniglia sciolti nel latte .Aggiungere tutta la farina di riso per pochi istanti fino ad amalgamare il tutto.
Preparazione Krumiri con bimby
  1. inserire nel boccale il burro a pezzetti, il miele e lo zucchero a velo 20 sec vel. 4/5. Aggiungere il latte dove avremo sciolto le uova intere, i tuorli, il sale e la vaniglia 20 sec vel 3 .Aggiungere tutta la farina vel.spiga per circa 40 sec.
Formatura
  1. Raccogliere l'impasto con una spatola e inserire direttamente in san a poche con punta a stella , lasciare in frigo 5 minuti perchè rassodi leggermente. Stendere un foglio di carta forno sulle teglie e formare i Krumiri con una lunghezza di circa 6 cm.Inizialmente sarà difficile da premere perchè durissimo basterà tenere fuori due minuti e maneggiare perchè sia della giusta consistenza .SE fosse morbido e vedete che nella formatura la stella non è "scolpita" lasciate in frigo perchè in cottura afflosceranno.Meglioi due minuti di pazienza ed un risultato perfetto.
  2. Dopo aver formato tutti i biscotti far rassodare e raffreddare in frigo almeno 30 minuti prima di cuocere, passaggio fondamentale perchè mantengano la forma ben definita. Cuocere a 180° per 14 minuti la prima infornata , la seconda impiegherà un paio di minuti in meno.
  3. Far raffreddare qualche minuto, perchè molto friabili poi staccare delicatamente con una paletta e poggiare su una griglia fino a completo raffreddamento .Solo successivamente se volete potrete anche glassare con del cioccolato.
Preparazione glassa
  1. Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato a pezzi aggiungendo, quando è quasi del tutto sciolto, il glucosio ed il burro. Intigere la metà del biscotto e poggiare sempre sulla griglia per far cadere l'eccesso. Gustati dopo qualche ora o addirittura il giorno dopo sono molto più buoni che appena sfornati .

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *