“Melamangio” torta di mele

Ricominicio da qui!
Dopo un lungo periodo di inattività ricomincio da una torta semplice della tradizione, una torta che riempie la casa di profumo di buono, di vaniglia e cannella, quegli odori antichi che ti fanno tornare bambina a quando si guardava la mamma preparare la torta di mele  sbirciando  il forno  nell’attesa che fosse pronta e finalmente affondare il morso.
Ma la torta di mele  per quanto classica e tradizionale è sempre un must e questa è stata rivisitata dal maestro Stefano Laghi ed impazza da un pò di tempo su tanti gruppi e blog e chissà perché ho tardato tanto a preparala anche se già avevo salvato la ricetta ed amo smodatamente le torte di mele, ma finalmente è arrivato questo il momento e capisco il perché di tanta notorietà ed enfasi!
Nessuna variazione rispetto alla ricetta originale se non un pizzico di vaniglia.Ho dimezzato la dose della ricetta originale convertendola ad una piccola con teglia teglia 22 cm…22 cm di pura  golosità!!

Print Recipe
"Melamangio"torta di mele
Una torta di mele speciale, del grande maestro Stefano Laghi. Una torta ricchissima di mele , umida, morbida e che profuma di limone, vaniglia e cannella.Tutti i must della tradizione racchiusi in 22 cm di pura golosità per gli amanti del genere.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 150 g. di burro morbido
  • 150 g. di zucchero
  • 3 di uova intere
  • 1 tuorlo
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola
  • 9 g di lievito per dolci
  • 1 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 500 g mele a pezzetti
  • 1 mela a fettine
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 150 g. di burro morbido
  • 150 g. di zucchero
  • 3 di uova intere
  • 1 tuorlo
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola
  • 9 g di lievito per dolci
  • 1 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 500 g mele a pezzetti
  • 1 mela a fettine
Istruzioni
  1. Preparazione
  2. Montare il burro, lasciato un paio di ore a temperatura ambiente, con lo zucchero, il sale la buccia grattugiata del limone , la vaniglia e la cannella.
  3. Alla montata di burro aggiungere gradatamente le uova leggermente battute con i tuorlo e montare con le fruste elettriche .
  4. Unire le mele a pezzetti precedentemente tagliate e mescolare.
  5. Setacciare la farina con la fecola ed il lievito.
  6. Unire le farine al composto mescolando con la spatola delicatamente rigirando bene.
  7. Versare in una teglia da 22 cm precedentemente imburrata ed infarinata preferibilmente con cerchio apribile.
  8. Tagliare la mela a fettine sottili da disporre sulla torta in maniera concentrica, spolverare con zucchero di canna.
  9. Cuocere in forno statico a 180°C per 45 minuti, La prova stecchino è relativa perché dentro sono tutte mele e probabilmente lo stecchino uscirà sempre umido
  10. Sfornare quando la torta sarà tiepida .

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *