Involtini di rosticceria alla norma

Involtini di rosticceria alla norma

By 11 Novembre 2016

collageLa rosticceria dalle mie parti la fa da padrona...tutto ciò che è fast food qui ha un eccezione diversa dal resto diciamo... d'italia!

Li dove spopolano i Mc o i Burgher King,qui spopolano i camioncini che vendono panini con la carne,salsiccia,condimenti che hanno un sapore casalingo,li dove spopolano tramezzini e croissant salati per lo spuntino qui si allungano le mani sui banchi di tavola calda fumante ed in una ressa di pizzette,rollo,cartocciate,arancini,cipolline ,bombe fritte e tante tante altre cose meravigliose ,gli "involtini"hanno un loro perchè....soffice pasta di rosticceria,salsa,mozzarella e melanzana fritta ...un condimento tipicamente catanese del quale non siamo mai abbastanza sazi! e dico viva le tradizioni,viva lo street  food catanese che allieta le nostre giornate ,viva i buoni sapori di casa nostra! la cosa incredibile è che i giovani qui apprezzano più questo tipo di "fast food" che  altro...tra un hamburgher con il pane di carta ed un bel filoncino di semola con la carne o la salsiccia la scelta neanche si pone.

Credo che qui in Sicilia fortunatamente le tradizioni gastronomiche siano talmente presenti sempre ,ovunque ed in ogni casa che difficilmente fanno presa queste catene di ristorazione mediocre e veloce...qui  anche in una breve pausa pranzo piace  gustare qualcosa di sostanzioso e con sapori della nostra terra e non potendo tornare a pranzo a casa comunque si cerca il posto più vicino che ricorda casa,poco attratti dalle lusinghe asiatiche o americane o estere dateci la rosticceria e  ci riteniamo soddisfatti ed appagati!

Ingredients

Instructions

Gia nel mio blog sono presenti impsti di rosticeria...abbimo la rosticceria senza uovo,i puristi affermano che l'originle è questa,la ricetta è eccellente,ma a tempi un pò più lunghi

abbiamo la rosticceria bimby comoda e veloce ed oggi il blog si arricchisce di questa ricetta di rosticceria con un impasto diretto e molto semplice e veloce che vi consiglio assolutamente di provare.

vi spiego come fare....

Inserire in planetaria il latte,il lievito , il malto e lo zucchero   sciogliere il tutto .

Inserire il gancio ed unire le farine setacciate ,l'impasto sarà parecchio bricioloso,unire prima un tuorlo facendolo assorbire,poi l'altro ed il sale,lavoriamo bene l'impasto che risulta un pò asciutto .Quando sarà abbastanza liscio e ben compatto unire a fiocchetti il burro e lo strutto facendo ssorbire prima di inserire l'altro.Chiudiamo l'impasto quando sarà ben lucido,morbido e vellutato.Possiamo lasciare anche l'impasto nella ciotola dopo aver rincalzato da sotto ed arrotondato con un piatto sopra e facciamo lievitare al raddoppio.Ci vorrano circa 2 ore,meno se tenete in forno con la lucina accesa.

Al raddoppio versiamo sulla spianatoia ,non ci sarà bisogno di farina, sezioniamo in piccoli pezzi da 45/ 50 g ed arrotondiamo facendo tante palline.Finito di formare le palline con un mattarello le stendiamo allungandole come un ovale.Stendiamole tutte,se si sono ritirate ripassiamo con il mattarello e poggiamo al centro un cucchiaio di salsa ,la mozzarella e la pezzetti di melanzana fritta.Chiudiamo sovrapponendo le estremita fermando con uno stecchino,copriamo con pellicola e facciamo lievitare per circa 45 minuti.Accendere il forno a 180° statico e spennelliamo gli involtini con pari peso tuorlo e latte.Ripetere l'operazione ed infornare per circa 20 minuti,devono essere dorati non fateli colorire troppo perchè pregiudichereste la sofficità!

Salsa

in un padellino iserire aglio,olio,passate,basilico e sale cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti

Affettare le melanzane e friggere in olio bollente a 180° finche non saranno ben dorate da entrambi i lati

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *