Involtini di melanzane e spaghetti , ricetta tipica Catanese

involtini di melanzane

Ad un catanese potete togliere tutto , ma non le melanzane e la pasta alla Norma notoriamente detta “pasta chi mulinciani”

Anche nei momenti più tristi e bui una norma tira su il morale, in allegria con gli amici in un baleno si friggono due melanzane e si improvvisa “na manciata”

Qui niente aglio ed olio per una cosa veloce ,perchè almeno due melanzane in casa, estate ed inverno non mancano mai , al pari del pane o del latte, la melanzana è un alimento cardine della nostra cucina semplice, popolare e tradizionale.

La pasta alla norma dovrebbe essere consacrata patrimonio dell’umanità perchè con pochi ingredienti semplici e gustosi si riesce a preparare un piatto eccezionale ed unico.

Ricetta ormai internazionale , ripresa da tutti i grandi chef che hanno dato la loro personale interpretazione, ma io snobbo le novità e rimango ancorata alla tradizione più pura e semplice.

L’origine è remota , ma  sembra che da “pasta chi mulinciani e bacilicò”sia stata nobilitata a NORMA dallo scrittore Nino Martoglio che dopo averla gustata disse che era una Norma indicando la bellezza e la perfezione della celebre opera di Vincenzo Bellini e la tradizione continua…

D’estate il profumo  di melanzane fritte che esce dalle case, dai pianerottoli già dalle prime ore del mattino è qualcosa di speciale e fa venire l’acquolina anche dopo o prima del caffè…il pranzo tipico della nostra estate che fa bella mostra di se anche in questa versione al contrario in cui le melanzane avvolgono gli spaghetti ed ornano le teglie facendo pregustare delizie.

Facili da preparare richiedono solo un pò più di tempo nell’impiattamento, stessi ingredienti, stessa modalità , il risultato non cambia…una bella cena , la possibilità di preparare in anticipo di qualche ora, fanno si che questi involtini diventino la nostra Norma per le cene, per gli ospiti, se si vuole presentare e prepara il piatto con un pò di anticipo senza perdere nulla del gusto e della specialità!

Diffidate da imitazioni dietetiche con melanzane arrostite, cambiate ricetta, non difatti per voi…la norma unge, lascia un fondo di olio nel piatto e deve essere apprezzata nella sua grandiosità del fritto anìltrimenti non chiamatela norma!

Print Recipe
Involtini di melanzane con spaghetti, ricetta tipica Catanese
Questi delizioso primo siciliano altro non è che una Norma al contrario perchè sono le fette di melanzana fritte ad avvolgere gli spaghetti conditi con semplice salata di pomodoro, basilico e ricotta salata in uno straordinario incontro di sapori e tradizioni siciliane.
involtini di melanzane
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 30 minutii
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 250 g di spaghetti
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 5 foglie di basilico
  • q.b. di ricotta salata o infornata male che vada parmigiano
  • q.b. di olio EVO
  • q.b. di provola dolce
  • q.b. di olio per friggere
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 30 minutii
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
  • 250 g di spaghetti
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 5 foglie di basilico
  • q.b. di ricotta salata o infornata male che vada parmigiano
  • q.b. di olio EVO
  • q.b. di provola dolce
  • q.b. di olio per friggere
involtini di melanzane
Istruzioni
  1. Cominciare la preparazione con il friggere le melanzane in olio salato tagliate in senso verticale e con la buccia.Far scolare dall'eccesso di olio.
  2. Preparare la salsa con passata , olio ed aglio, salare , aggiungere un cucchiaino abbondante di zucchero e far cuocere il necessario.
  3. Cuocere gli spaghetti per il tempo indicato e condire con salsa e ricotta salata grattugiata.
  4. Disporre le melanzane e poggiare sopra, aiutandovi con le mani ,un ciuffetto di spaghetti ed al centro un pezzetto di provola.Arrotolare e poggiare in teglia con la chiusura sotto.
  5. Dopo aver disposto tutti gli involtini in teglia poggiare un cucchiaino di salsa, grattugiare della ricotta salata e disporre una foglia di basilico su ogni involtino. Mettere in forno e gratinare, ottime caldi sono buoni anche a temperatura ambiente.
    involtini di melanzane

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *