Gnocchi alla romana con verdure con bimby e non

In questi giorni fervono i preparativi ed oltre alle ricette di famiglia tradizionali, sempre apprezzate, piace poter portare in tavola anche qualche piccola o grande novità anche se spesso  pranzi familiari azzerano la fantasia!

Non so da voi, ma a casa mia   sono tutti tradizionalmente osservanti al solito menù e come vero che è nato il bambinello, così non deve mancare la lasagna!

Com’è vero che i re Magi sono accorsi alla capanna, non può mancare l’arrosto,  ogni proposta di novità getta nello sconforto nipoti e sorelle, nonché i nonni che al sentire di cose”strane” e “diverse” si corrucciano e dicono “siiii, ma…ma…ma… Simone non mangia, questo, Alessia non mangia quello, poi Sergio che mangia, ricorda che Enrico non mangia formaggi con lattosio, che Andrea non vuole quello, che nonno non mangia altro… e vabbè ditelo mangiamo la solita  lasagna!!!

A casa mia basta veramente poco, le tradizioni hanno il sopravvento su tutto, ma io imperterrita mi propongo sempre con qualche novità, consapevole che sono le note stonate del pranzo, assaggiate con circospezione e sospetto sono buone si, ma…ma sapete che c’è ? che mi piace preparare e sperimentare comunque, che propongo ostinatamente qualche novità , perchè mi piace una tavola ricca ed appetitosa con tanti assaggi   e perché ho tutto sommato nella grande famiglia dalla mia una piccola frangia di estimatori che tutto sommato aspettano il mio pranzo di natale anche se a casa  portano a casa le lasagne che abbondano sempre e le richiedono espressamente anche da asporto!

 Tra 10 giorni sarà tutto finito, anche la fatica,  ma rimarrà il ricordo di un altro Natale passato tutti insieme, che non è cosa da poco, e tanti avanzi da smaltire e chili da perdere! e se tra le tante cosette  sfiziose  vi manca un particolare ecco i miei gnocchi alla romana con verdure , facili da fare, da preparare anche in anticipo, è possibile congelare gli gnocchi ed usarli al bisogno, da servire come antipasto o come primo o da servire in un bel buffet durante le feste e non mi resta che farvi i migliori auguri per un Natale sereno ed in salute!

Print Recipe
Gnocchi alla romana con verdure con bimby e non
La semplicità ed il gusto degli gnocchi alla romana con una dadolata di verdure e formaggio possono essere uno sfizioso finger food, un stuzzicante aperitivo o un primo piatto leggero e gustoso. La consistenza morbida e scioglievo degli gnocchi di semolino, tipici della cucina romana, con il sapore fresco delle verdure leggere e d appena appassite in padella, perché mantengano consistenza e sapore, fanno di questo piatto qualcosa di delicato e speciale in questi giorni di festa
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
INGREDIENTI
farcitura
Condimenti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
INGREDIENTI
farcitura
Condimenti
Istruzioni
PROCEDIMENTO con bimby
  1. Inserire nel boccale del bimby il latte 7 minuti a 100° vel1
  2. Inserire dal foro con la farfalla in movimento il semolino e le uova, il burro ed il sale 10 min. del 4
  3. Stendere un foglio di carta forno leggermente velato di olio e versare la polenta , far raffreddare leggermente e con un foglio di carta forno sopra ed un matterello stendere ad un cm di spessore, far raffreddare e con Nuno stampo circolare per biscotti creare i dischetti e disporli direttamente in teglia.
  4. rimpastare il semolino fino ad esaurimento.
  5. sciogliere il burro e distribuirlo sui dischetti, spolverare con parmigiano e inserire in forno caldo a 160° finche si dorano leggermente.
Preparazione farcia
  1. Lavare, pulire le verdure e ridurle a dadini piccoli , condire con l'olio ed il sale e se avete un microonde fare cuocere pe 8 minuti non di più, altrimenti in forno ,devono solo leggermente appassire.
  2. Grattugiare il gruviera o un formaggio dolce a vostro gusto in una grattugia a fori larghi
  3. Distribuire un cucchiaino di verdure sui dischetti e poi il formaggio sopra le verdure; infornare al momento di servire pochi minuti finché il formaggio inizia a sciogliere.
  4. Servire preferibilmente caldi!
Semolino senza bimBy
  1. portare il latte quasi ad ebollizione ed unire a pioggia mescolando sempre il semolino, le uova leggermente battute, una per volta ad assorbimento, il burro ed il sale, cuocere mescolando sempre per circa 10 minuti.
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *