Girobrioche alla nutella

Girobrioche alla nutella

By 23 Maggio 2016

Buongiorno amici, buona Domenica! chi legge questo blog  sicuramente ha tanta curiosità, ha voglia di fare che non è direttamente proporzionale alla voglia di mangiare....erroneamente "la gente pensa" che tanto fai , tanto mangi...sbagliato!

...se dovessi mangiare tutto quello che giornalmente produco sarei un transatlantico e non è così ...(per il momento)...è proprio il piacere di fare...di preparare...di leggere le ricette come un fine, a volte una sfida...il desiderio di postare qualcosa di bello e buono, di vedere i sorrisoni della famiglia, di parenti ed amici di fronte ad un dolce ben fatto....il piacere di sporcarsi le mani , l'odore di vaniglia....

L''altro giorno dal parrucchiere il tipo mi annusa..."signora che buon odore, che buon profumo dolce...." potevo confessare d'aver infilato la testa nel forno ed essere stata investita da un 'onda anomala"di vapore al profumo di nutella e vaniglia??? siiii allegramente lo confesso e mi diverto leggendo lo stupore sul viso di chi mi chiede...
e comunque ritornando a questa  Domenica,  come la cominciate? una bella corsa? una gita in bicicletta, del pilates verso il sole che sorge?? bravissimi...io comincio con un caffè ed un fiore di questa GIRABRIOCHE non sapevo come chiamarla...nome un pò cretino, ma possiamo cambiare...qui tutto cambia meno che la mia passione per le cose belle e buone!

Un impasto soffice soffice senza uova e senza burro , ma con tanto yogurt che da vita ad un intreccio alla vaniglia e cacao con farcia alla nutella... una golosità incredibile da provare

 

Ingredients

Instructions

crudoInserire nella ciotola le farine setacciate e lo zucchero, versare con la foglia in movimento il latte dove avremo sciolto un cucchiaino di miele ed il lievito e succesivamente inserire  l'olio a filo ed in ultimo piano piano lo yogurt .

Dopo tutto lo yogurt inserire il sale ed incordare  ribaltando spesso l'impasto in ciotola con l'aiuto di un tarocco.

Ci vorranno 18 minuti circa ed un pò di pazienza.

Ottenuto un impasto bene in corda, lucido e morbido poggiare su una spianatoia infarinata e divididere in due metà Più o meno l'impasto arriverà a pesare circa 780 g.  una delle due metà è da reinserire  in planetaria versando molto gradatamente i 30 g di yogurt dove avremo sciolto il cacao facendo assorbire ed incordando,ad ogni inserimento, verso la fine se necessario inserire  un paio di cucchiai di farina rasi  dall'alto.

Avremo quindi un impasto alla vaniglia ed uno al cacao.

Sigilliare in due contenitori diversi e fare lievitare cira 2 ore.

Riprendere stendendo  in due rettangoli i nostri impasti.

Su uno dei due stendere un velo di nutella che faremo leggermente intiepidire in modo che si spalmi più agevolmente ,sovrapporre l'altro strato , ritagliare i bordi in modo da avere un rettangolo perfetto arrotolare  stringendo leggermente e tagliare delle fette di circa tre cm da disporre  in una teglia da 22cm in una teglia, meglio ancora con cerchio apribile,   rivestita con carta forno poggiando le fette in verticale attorno ai bordi .

Rivestire il bordo tagliare  delle porzioni più grandi da poggiare al centro pizzicando sotto il cilindretti in modo che non scenda la Nutella .

Coprire e far lievitar circa un'ora , spennellare con pari peso tuorlo e latte ed infornare a 180 °C  forno caldo e statico per circa 40 minuti.

Per non far scurire troppo poggiare sopra la teglia poggiare a metà cottura a grande velocità un foglio di carta forno.

Sentirete che profumo e che morbidezza!

Print
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Girobrioche alla nutella”

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *