Ghirlanda natalizia dolce

Il Natale è suggestione, luci, atmosfere, profumi.

Profumo di abete, di candele accese , di agrumi e zucchero velo.

Il raccoglimento intimo nelle nostre case mentre le lucine brillano e l’acqua bolle per un tea pomeridiano o una tisana che accentua la sensazione di tepore e di Natale.Cosa preparare  di buono in queste giornate anche un pò oziose rese più lunghe dal periodo che stiamo passando? vi do un suggerimento, la ricetta di una bellissima nonché buonissima ghirlanda dolce di pasta brioche arricchita da una farcia della golosissima marmellata di arance e cannella  Agrisicilia che tra l’incredibile scelta ed assortimento ho voluto per la mia ghirlanda perchè con questo accostamento più natale non si può.

In ricetta vi ho descritto il procedimento con lievito di birra e con pasta madre per non lasciare nessuno scontento ed avere la possibilità di assaporare al meglio questo dolce da preparare per le  vostre colazioni Natalizie o da donare a chi amate , per guarnire elegantemente e con raffinatezza la vostra tavola.

Se arancia e cannella non fa per voi qui potete scoprire tutto l’assortimento di Agrisicilia azienda siciliana che usa solo agrumi siciliani per le sue eccellenti marmellate per portare nelle nostre case  tutto il gusto , il sapore ed il colore della nostra bella isola.

Print Recipe
Ghirlanda dolce natalizia di brioche
Una ghirlanda dolce e soffice a lievitazione naturale o con lievito di birra, con un goloso ripieno di marmellata di arancia e cannella che dona a questa ghirlanda una connotazione particolarmente natalizia tra l'aroma dell'arancia e l'inebriante gusto della cannella.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
teglia da 22 cm
Ingredienti
  • 350 g di farina w 260/290
  • 100 g di latte
  • 70 g di latte condensato
  • 1 di uovo
  • 30 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 7 g di sale
  • 1 cucchiaino di pasta d'arancia
  • q.b. di marmellata arance e cannella
  • 12 g di lievito di birra oppure 100 g di pasta madre rinfrescata
  • 20 g di tuorlo per la finitura
  • 20 g di latte per la finitura
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
teglia da 22 cm
Ingredienti
  • 350 g di farina w 260/290
  • 100 g di latte
  • 70 g di latte condensato
  • 1 di uovo
  • 30 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 7 g di sale
  • 1 cucchiaino di pasta d'arancia
  • q.b. di marmellata arance e cannella
  • 12 g di lievito di birra oppure 100 g di pasta madre rinfrescata
  • 20 g di tuorlo per la finitura
  • 20 g di latte per la finitura
Istruzioni
Procedimento con lievito di birra
  1. Inserire nella ciotola della planetaria la farina, il lievito di birra sbriciolato, il latte condensato, lo zucchero ed avviare l'impasto con la spirale mescolando per far assorbire i liquidi, aggiungere l'uovo ed impastare fino ad incordare .
  2. Ad impasto incordato, aggiungere un cucchiaino di pasta di arance o in mancanza un cucchiaino di marmellata di arance o semplicemente zeste di arancia , poi inserire il burro a pezzetti man mano che viene assorbito ed il sale ed incordare tenacemente.
  3. Raccogliere l'impasto , arrotondare e preferibilmente poggiare in un contenitore graduato ed attendere il raddoppio. Procedere poi alla formatura sezionando l'impasto in 10 pezzetti dello stesso peso, stendere ogni parte formando un rettangolo , spalmare al centro un cucchiaino scarso di marmellata ed arrotolare delicatamente pizzicando sotto per chiudere la base e poggiare in modo concentrico in teglia da 22 poggiando un bicchiere rivestito di stagnola al centro per mantenere il distanziamento e far crescere in altezza la nostra ghirlanda.
    Ghirlanda dolce natalizia
  4. Far lievitare al raddoppio , spennellare con tuorlo ed uovo pari peso ed infornare a 180° statico per 40 minuti circa .Quando il dolce incomincerà a dorare troppo poggiare sopra un foglio di carta forno per schermarlo e continuare la cottura.
Preparazione con pasta madre
  1. Per l'utilizzo della pasta madre i tempi son ben diversi . Cominciare con il rinfresco della pm al raddoppio , appena è al doppio cominciare con l'impasto .
  2. Inserire nella ciotola della planetaria la farina, la pasta madre spezzettata, il latte condensato, lo zucchero e cominciare l'impasto con la spirale mescolando per far assorbire i liquidi, aggiungere l'uovo ed impastare fino ad incordare .
  3. Ad impasto incordato, aggiungere un cucchiaino di pasta di arance o in mancanza un cucchiaino di marmellata di arance o semplicemente zeste di arancia , poi inserire il burro a pezzetti man mano che viene assorbito ed il sale ed incordare tenacemente.
  4. Raccogliere l'impasto , arrotondare e poggiare in un contenitore graduato ed attendere il raddoppio a 28° .Ci vorranno circa quattro ore, poi procedere come sopra.Anche in seconda lievitazione sebbene il tempo con la pasta madre sia sempre indicativo ci vorranno circa tre ore sempre a 28°

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *