Gelato furbissimo senza gelatiera

Gelato furbissimo senza gelatiera

By 30 Giugno 2016

bella 20160628_180507 (1)Lo sapete che gironzolo sempre tra tanti gruppi di cucina e blog, sapete anche che le ricette non sono tutte originali...dovrei essere a dir poco geniale e non lo sono, quindi carpisco spesso delle ricette che mi sembrano interessanti, golose e stuzzicanti...dolci, salate...dipende dal desiderio del momento...oggi vi faccio conoscere la ricetta del gelato furbissimo dell'amica Stefania Facenda che veramente in poche mosse ci permette di gustare un gelato ottimo, cremoso e facile da fare con pochi ingredienti e vi consiglio di farne  scorta in congelatore.

Vi spiego come fare questo gelato!

P.S. cominciate con il preparare una doppia dose di latte condensato così avrete ben due gusti di gelato da proporre,  spopolerete e ve ne chiederanno in continuazione!

https://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/latte-condensato/

Ingredients

Instructions

In una casseruola unire amido, zucchero a velo e versare a filo il latte mescolando sempre per evitare la formazione di grumi.Far andare a fuoco lento fino ad ebollizione e da questo momento far bollire sempre girando, proprio come fosse una crema, altri 5 minuti.

Aggiungere l'estratto di vaniglia e versare bollente il latte in un boccaccio ermetico sterilizzato e mettere a testa in giù fino a raffreddamento poi conservare in frigo.

Io vi consiglio di farlo il giorno prima in modo che sia ben freddo e più denso e comunque non vai usato mai caldo.

Coppa del nonno

Per fare il gelato montare la panna fredda in una ciotola fredda, aggiungere a filo il latte condensato girando delicatamente ed aggiungere le tazzine di caffè freddo e se piace il liquore.

La consistenza in questo momento è come lo spumone delle macchinette del bar,  versare  in coppette da gelato mono porzione e far o congelare .

Dopo mezz'ora di frezeer sono perfetti da servire.

Gelato Rocher

Per fare il gelato montare la panna fredda in una ciotola fredda ,aggiungere a filo il latte condensato girando delicatamente,aggiungere la nutella cremosa ed il liquore se piace,mescolando molto delicatamente.Unire il cioccolato al latte a pezzetti ed i wafer sbriciolati.Versare nelle coppette e congelare

Gelato  alla frutta:

Frullare la frutta fresca con lo zucchero. Montare la panna fredda in una ciotola fredda, aggiungere a filo il latte condensato girando delicatamente, aggiungere gradatamente la frutta frullata e se piace dei pezzetti di frutta fresca.

Versare nelle coppette e congelare.

Dopo mezz'ora di frezeer sono perfetti da servire.

 

 

 

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *