Foglie di mandorle

Foglie di mandorle

By 14 Dicembre 2014

Questi biscottini leggerissimi, dolci, croccanti, sono proprio come le ciliegie uno tira l'altro...ne ho mangiati ben sedici, giusto per capire che sono perfetti e non c'è proprio, ma proprio nulla da modificare o variare alla ricetta originale del blog di Martina

https://www.trattoriadamartina.com/2013/05/biscotti-solo-albume-con-mandorle-senza-burro-e-olio/

ideali dopo cena da sgranocchiare sul divano in compagnia di amici in queste serate di Natale con un bel bicchierino di zibibbo o di passito mentre l'albero con le sue lucine ci fa sprofondare nel benessere di queste serate intime e familiari.

Io poi visto il successo incredibile che hanno riscosso ne ho fatto delle belle bustine da regalare e vi assicuro che queste preparazioni casalinghe, buone, curate nella scelta degli ingredienti...metti metti le stupende mandorle di Avola, sono decisamente più apprezzate di qualsiasi bagnoschiuma o sciocchezza di poco prezzo....ci vuole poco a fare un pensierino veramente gradito ed amabile, non trascuriamo questi gesti di vero affetto ed attenzione per i mosti  amici e parenti!

Instructions

Cominciamo con il portare il forno a 180°C con la funzione ventilato.

In una ciotola unire gli albumi allo zucchero e al sale e  montare a neve ben ferma.

Otterremo un composto denso e colloso. Unire  o la farina setacciata a poco a poco mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il tutto.

IN  ultimo aggiungere le mandorle intere cercando di distribuirle uniformemente.

Rivestire uno stampo da plumcake da 20 x 10 con della carta forno bagnata e strizzata e versare il composto livellandolo alla meglio.

Il composto dovrà essere alto all'incirca 3 cm.

Infornare per circa 25 minuti.

Estrarre  il "panetto" aiutandoci con i bordi della carta forno e delicatamente staccare  la carta.

Adagiare il "panetto" su una griglia facendo  raffreddare completamente, dopodiché con un coltello elettrico o con un coltello a lama liscia molto affilato affettare  il panetto ricavandone dei veli di biscotto il più sottili possibile.La mia cara amica Graziella addirittura usa l'affettatore elettrico!

Adagiare i biscottini mano a mano su una teglia coperta di carta forno e far tostare in forno ventilato a 150-160° C per circa 20 minuti sempre controllando  perchè devono avere un bel colore ambrato ed essendo molto sottili potrebbero tostare troppo!

 

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *