Focaccia morbida con cipolla di Tropea

Ecco l’ennesima focaccia, questa volta con bimby, facile facile senza complicazione, senza pieghe, senza giri strani…

Mi giunge voce che vi piace così o mi dicono male?

Mi giunge voce altresì che pensiate che ultimamente la faccio un pò lunga e complicata, ma sapete com’è le nuove sfide, le sperimentazioni, la ricerca fanno parte di me ormai , ma ciò non toglie che rimanga la sempliciotta di sempre a cui piacciono le cose buone ed anche facili ed immediate per soddisfare subito la voglia di buono  quando arriva il desiderio all’improvviso o  apprendo  che arriveranno ospiti o anche semplicemente quando manca il pane,  meglio improvvisare una focaccia, ritengo che abbiano sempre un suo perché !

Poi decido per velocizzare di usare il bimby, il vecchio amore non si scorda mai ed ecco che in tempi record sforno la mia focaccia croccante alla base, soffice al morso e decisamente accattivante con la cipolla di tropea.

Quindi pochi minuti per un impasto soffffffice, anzi sofficissimo, da farcire sopra o da aprire a metà e farcire con salumi, o semplicemente per accompagnare un tagliere di salumi o una grande insalata!

Quindi un invito alla prova a condividere la ricetta sulla vostra pagina ed a seguirmi sui social!

Buona focaccia a tutti!

Print Recipe
Focaccia morbida con cipolla di Tropea
Una focaccia morbida e saporita che io oggi ho condito con fettine sottili di cipolle di Tropea , ma che potete condire a vostro gusto. Morbida e soffice , ideale peri spuntini e snack, da farcire con salumi per una scampagnata, una gita, una festa, insomma qualsiasi momento è quello giusto. Particolarmente ideale per i bimbi che anno le pizze soffici ! da realizzare con il bimby o il planetaria in pochissimo tempo sarà pronta per esaudire le vostre voglie.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 90 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
  • 480 g di farina 0
  • 20 g di fiocchi di patate quelli per il purè
  • 350 g di acqua
  • 10 g di lievito
  • 50 g di olio EVO
  • 1 cucchiaino di sciroppo di malto in sostituzione di miele
  • 10 g di zucchero
  • 12 g di sale
  • 1 cipolla di Tropea
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 90 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
  • 480 g di farina 0
  • 20 g di fiocchi di patate quelli per il purè
  • 350 g di acqua
  • 10 g di lievito
  • 50 g di olio EVO
  • 1 cucchiaino di sciroppo di malto in sostituzione di miele
  • 10 g di zucchero
  • 12 g di sale
  • 1 cipolla di Tropea
Istruzioni
PROCEDIMENTO BIMBY
  1. Setacciare le farine ed inserire nel boccale . Sciogliere in un dito di acqua dal totale il lievito con il malto e lo zucchero ed inserire nel boccale.
  2. Avviare il bimby mod.spiga per 2 minuti inserendo pian piano dal foro l'acqua restante.
  3. Nel boccale l'impasto sarà in parte incordato ed aggrappato sulle lame. Unire a filo l'olio ed il sale sempre modalità SPIGA per 3 minuti. Raccogliere l'impasto, rifinirei spianatoia e poggiare in una ciotola capiente a lievitare per circa due ore
  4. Dividere l'impasto in due ed ungere due teglie o un'unica a seconda delle esigenze e stendere l'impasto senza tirare o allargare troppo è estremamente cedevole Coprire con pellicola per circa 15 minuti ed allargare nuovamente, questa volta l'impasto sarà più cedevole e lo accompagnerete ai bordi della teglia.
  5. Irrorare l'impasto con un filo di olio e sale, passare i polpastrelli unti sulla superficie e disporre il condimento desiderato.
  6. Cuocere in forno a 200° statico per circa 30 minuti.
PROCEDIMENTO IN PLANETARIA
  1. Inserire in planetaria le farine setacciate. Sciogliere il lievito in un poco di latte con lo zucchero ed inserire in planetaria aggiungendo subito metà del latte restante e far andare con la foglia.
  2. Dopo qualche giro inserire pian piano il latte ed aumentare la velocità della foglia inserendo il sale
  3. Incordare , sarà molto semplice perché è un impasto abbastanza sostenuto, ma non fermatevi il momento che si aggrappa alla foglia ed impastare per almeno 5 6 minutinel tirarlo deve essere elastico e deve opporre resistenza .
  4. Aggiungere alla fine a filo l'olio senza far smollare l'impasto ed incordare.L'impasto deve essere morbido e vellutato, rincalzare in ciotola con il tarocco e sigillare lasciando a lievitare per circa 90 minuti.
  5. Dividere l'impasto in due ed ungere due teglie o un'unica a seconda delle esigenze e stendere l0impasto senza tirare o allargare troppo.Coprire con pellicola per circa 15 minuti ed allargare nuovamente, questa volta l'impasto sarà più cedevole e lo accompagnerete ai bordi della teglia.
  6. Irrorare l'impasto con un filo di olio e sale, passare i polpastrelli unti sulla superficie e disporre il condimento desiderato. Cuocere in forno a 200° statico per circa 30 minuti.

Print Friendly, PDF & Email

3 pensieri su “Focaccia morbida con cipolla di Tropea”

Lascia un commento

Vota*

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *