Focaccia buchi buchi

Focaccia buchi buchi

By 1 Febbraio 2017

Se per un pò non preparo  focacce poi mio ritrovo in crisi di astinenza,  questa focaccia  in particolare la dovrei chiamare "ti sei scordata di me", ma solo un' amnesia momentanea, lei paziente paziente, si è data da fare, maturando,a cquistando leggerezza e sapore e nel momento del ricordo "oddio ho l'impasto in frigo" tiro fuori di buon mattino dopo 48 ore di maturazione e lascio a temperatura ambiente ....poi spesa, ufficio, incombenze varie torno ed è pronta per essere infornata....solo 17 minuti ed ecco il   risultato...che ve ne pare? io mi reputo taaanto soddisfatta ed è veramente un impasto ed una focaccia senza pensieri!

Ingredients

Instructions

16999010_10210719185169099_7124717497071979517_ntrefette
bella Inserire nella ciotola della planetaria le farine setacciate, sciogliere il lievito in 400 g di acqua con il malto, inserire pian piano girando con la foglia, inserire a filo la restante acqua lavorando a vel 3 , inserire il sale.

Quando l'impasto sarà ben incordato aggiungere a filo l'olio e poi fiocchetti lo strutto impastando  ad alta velocità.

Prelevare  l'impasto dal boccale  e poggiare in una ciotola arrotondando a chiudendo con pellicola.

Lasciare l'impasto a lievitare per 48 ore in frigo.

Togliere dal frigo e lasciar acclimatare e lievitare per 4 5 ore, stendere in teglia molto oleata ed allargare con i polpastrelli da sotto senza tirare, far riposar una trentina di minuti poi condire con olio sale ed origano e infornare nella  prima scanalatura dal basso a 250àC per circa 17 minuti.

Spennellare con olio evo e buon appettito! e se vi piace la ricetta condividete!

 

Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

3 Responses to Focaccia buchi buchi

  1. Annamaria

    Si possono usare altre farine??? Se è si quali??? Queste non le conosco… Grazie

    • Antonella

      Ciao Annamaria con un riposo così lungo è necessaria una farina forte appunto una 330 350 ,puoi usare una buona farina 0 ma non andrei tre le 20 24 ore di frigo e già è un bel risultato…fammi sapere

      • Antonella

        Ciao Annamaria con un riposo così lungo è necessaria una farina forte appunto una 330 350 ,puoi anche usare una buona 0 ma temo che 48 ore siano troppe quindi ti consiglio se trovi quelle di forza le 48 ore altrimenti non andrei oltre le 24…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *