Finta sfoglia con verdure di stagione

sfoglia spicchio

Finta sfoglia con verdure di stagione

By 14 Giugno 2015

Questa ricetta me la gioco facile!e si perchè sto parlando della finta sfoglia di Adriano del blog "Profumo di lievito"...seguendomi spesso avete trovato sue ricette che io mi sono umilmente limitata a seguire senza cambiare una virgola...come potrei mai? se vedo delle ricette generiche di tante food blogger ho sempre la tentazione di variare qualcosa perchè ognuno di noi anche nelle ricette ha un metodo ed uno stile ed è insindacabile,ma con lui o con altri maestri non me la sento ed allora eseguo,vado sul sicuro e vi riporto magari con una mia personalizzazione estetica.

Carina questa sfoglia vero? mette allegria con tutti quei colori,con la freschezza di questi ortaggi,con il profumo di basilico,quei pomodorini di Pachino che occhieggiano... insomma una sfoglia decisamente estiva,da preparare con anticipo così da trovare una cosa buona tornando dal mare o per una fresca cena estiva! vi lascio la ricetta poi se volete fare i furbi,non avete tempo...sfoderate una sfoglia pronta del banco frigo e via,ma certo che se avete un pò di tempo,ma ne serve proprio poco,fate questa finta sfoglia che fra l'altro si conserva più giorni in frigo o addirittura surgelata ed arrotolata così semplificate tanto!

http://profumodilievito.blogspot.it/2010/03/la-finta-sfoglia.html

date uno sguardo all'originale e sul suo blog troverete tante altre cose fantastiche!

Ingredients

Instructions

Setacciamo la farina con il sale,uniamo il burro ed il formaggio sminuzzando il tutto con la lama di un coltello o usiamo il bimby con boccale freddo mettendo tutti gli ingrediente dentro per qualche secondo....gli ingredienti devono sminuzzarsi non dovete assolutamente impastare.Poi uniamo il tutto compattandolo sempre con una spatola e mettiamo in un foglio di pellicola trasparente formando un rettangolo spesso come un dito e poniamo in frigo possibilmente tutta la notte,ma almeno 5 o 6 ore.Riprendiamo il pastello lo sistemiamo  sulla spianatoia leggermente infarinata e diamo un giro semplice (a tre), come per la comune pasta sfoglia. Mettiamo in frigo una mezz’ora.

Ripetiamo l’operazione altre due volte, tre giri semplici in tutto. All’inizio l’impasto apparirà granuloso e disomogeneo, ma al terzo giro si uniformerà.

A questo punto possiamo stendere per le nostre preparazioni.Ricordate di cuocere sempre la sfoglia ,la mezza sfoglia a 200° forno ventilato.

RIPIENO:

Affettiamo sottile una cipolla grossa e mettiamo in padella con olio ed acqua in modo che si cuocia non friggendo.Versiamo le verdure che avremo tagliato a listarelle ,aggiungiamo un goccio d'acqua ,mettiamo il coperchio e lasciamo andare finche le verdure non saranno cotte,ma devono rimanere croccanti perchè continueranno la cottura in forno.Uniamo il sale ed a fine cottura qualche foglia di basilico.Appena intiepidisce uniamo dei pezzetti di provola o galbanino.

Alla sfoglia diamo una forma tonda aiutandoci per le dimensioni con la teglia che intendiamo usare e facciamola almeno un cinque cm. più grande.Mettiamo su carta forno e poi in teglia e posizioniamo il pomodorino e chiudiamolo fra i due lembi ad abbracciarlo e così via...mettiamo ora dentro le verdure decoriamo con qualche altro pomodorino ed inforniamo a 200 ° ventilato per circa 30 minuti.Fredda è più buona...

Spero che anche questa mia ricetta vi sia piaciuta,fatemelo sapere con like e commenti!!!

Print

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *